Radice di bardana: Versatile e salutare

Home / Articoli / Radice di bardana: Versatile e salutare

Radice di bardana: Versatile e salutare

La bardana è una pianta fiorita, simile al cardo, che cresce in tutto il mondo. In molte culture asiatiche, la sua radice viene utilizzata come ingrediente di diversi alimenti, per rafforzare il sistema immunitario e come trattamento per la tosse e le malattie della gola. Le radici di bardana sono magre e bianche e crescono fino a un metro e mezzo di lunghezza. Le radici di bardana contengono sostanze fitochimiche, agenti antiossidanti che possono essere utilizzati per combattere una serie di condizioni di salute, in particolare quelle che affliggono il sistema limbico e il metabolismo. Ricca di fibre e di nutrienti e minerali essenziali, la radice di bardana può essere consumata come alimento, trasformata in tè o spremuta per ottenere un olio essenziale.

Purificatore del sangue

La bardana può aiutare l’organismo a combattere molti tipi di funghi e batteri. Aiuta i reni a depurare l’organismo dai contaminanti nocivi e agisce come “purificatore” del sangue. La disintossicazione del sangue e dell’organismo, attraverso la rimozione dei batteri nocivi dal sistema, è una parte necessaria per mantenere il corpo in salute. La radice di bardana è in grado di uccidere i batteri presenti nel flusso sanguigno e di disintossicarlo. La bardana rimuove i metalli pesanti dal flusso sanguigno. Di conseguenza, la funzione generale degli organi e la circolazione migliorano.

Radice di bardana: Versatile e salutare 1

Rafforza il sistema linfatico

Il sistema linfatico funziona come “depuratore” dell’organismo, cioè rimuove le scorie e le tossine dagli organi e facilita l’eliminazione dei rifiuti. Aumentare le prestazioni del sistema linfatico può aiutare a prevenire malattie e infezioni batteriche. La radice di bardana è particolarmente utile per scongiurare infezioni alle vie urinarie e infiammazioni ai reni.

Radice di bardana: Versatile e salutare 3

Diuretico naturale

La radice di bardana agisce come un diuretico naturale, aiutando i reni a elaborare in modo più efficiente l’acqua in eccesso. Questa efficiente rimozione dei liquidi dal corpo può offrire sollievo alle persone che trattengono acqua. L’aumento della minzione rimuove anche le scorie dal sangue e dall’organismo. Se vi sentite gonfi e preferite evitare i farmaci, la radice di bardana è un’opzione naturale che può alleviare il disagio.

Radice di bardana: Versatile e salutare 5

Aiuta a trattare le condizioni della pelle

Per migliorare le condizioni croniche della pelle, come psoriasi, eczemi e dermatiti, si può consumare regolarmente la radice di bardana. L’aumento della circolazione che questa radice fornisce favorisce l’apertura dei capillari sotto lo strato di dermatite ed elimina le scorie e le tossine dalla pelle. Il consumo di bardana aiuta anche i problemi della pelle grazie alle sue capacità di pulizia del sangue e di raffreddamento interno. È persino provato che la bardana può ridurre gli effetti dell’invecchiamento conservando il collagene e riducendo l’infiammazione.

Radice di bardana: Versatile e salutare 7

Riduce le probabilità di sindrome metabolica

L’elevato contenuto di fibre della radice di bardana può ridurre il rischio di sviluppare il diabete. Le persone a cui è stata diagnosticata la sindrome metabolica o il pre-diabete possono trarre beneficio da una dieta ricca di fibre naturali. La bardana contiene anche un composto chiamato inulina, necessario per una digestione sana e regolare. Il carboidrato agisce come prebiotico per migliorare la digestione e abbassare la glicemia. Alcuni studi indicano che la radice di bardana può persino ridurre le complicazioni del diabete, in particolare la retinopatia diabetica.

Radice di bardana: Versatile e salutare 9

Aiuta a combattere naturalmente il cancro

Molte persone scelgono di combattere i tumori e le escrescenze cancerose con un approccio naturale e olistico, invece di ricorrere alla chemioterapia o ai farmaci tradizionali. Gli studi dimostrano che la radice di bardana può impedire alle cellule cancerose di metastatizzare o diffondersi in altre parti del corpo. La bardana contiene anche un polifenolo chiamato arctigenina. Questo composto vegetale blocca efficacemente la crescita e la popolazione delle cellule tumorali, riducendo di conseguenza la diffusione del cancro. Alcuni studi indicano che un consumo costante di radice di bardana potrebbe addirittura eliminare le cellule cancerose esistenti.

Radice di bardana: Versatile e salutare 11

Riduce l’infiammazione

La radice di bardana contiene composti antinfiammatori che possono lenire il gonfiore delle articolazioni e altri sintomi dell’artrite. Le molecole presenti nell’organismo, note come “radicali liberi”, danneggiano l’integrità delle cellule sane, impedendo loro di rigenerarsi naturalmente. I danni provocati dai radicali liberi, i disturbi autoimmuni e altre condizioni mediche possono causare infiammazioni croniche. L’infiammazione è legata a molte condizioni mediche, tra cui l’osteoartrite. Alcuni studi hanno dimostrato che la radice di bardana è particolarmente efficace per combattere l’osteoartrite del ginocchio.

Radice di bardana: Versatile e salutare 13

Riduce gli effetti di una milza ingrossata

Per le persone con milza ingrossata è fondamentale ridurre il gonfiore e l’infiammazione, poiché questi problemi possono causare la rottura dell’organo. La milza è fondamentale per la salute del sistema immunitario, cioè per mantenere l’organismo libero da infezioni, virus e altri agenti patogeni pericolosi. Un ingrossamento della milza può indicare che il corpo è impegnato a combattere un’infezione e a produrre gli anticorpi necessari per mantenersi in salute. Si ricorda che la radice di bardana purifica il sangue. Questa funzione mantiene in salute anche la milza, perché l’organo è in costante contatto con il sangue che si muove nel corpo. Questo favorisce la salute e la funzionalità di fegato e reni.

Radice di bardana: Versatile e salutare 15

Aiuta a calmare la tonsillite

Le proprietà antinfiammatorie della radice di bardana possono alleviare il dolore del mal di gola e della tonsillite. Le tonsille ingrossate e il drenaggio di questa condizione possono causare gola arrossata e gonfia e gonfiore al collo. La radice di bardana può ridurre il gonfiore e aiutare a combattere le infezioni batteriche o virali che causano la tonsillite. La radice di bardana aumenta anche il tempo di guarigione delle ferite, riduce le infiammazioni e aiuta ad alleviare tosse, mal di gola e dolore.

Radice di bardana: Versatile e salutare 17

Integrazione della radice di bardana nella dieta

La radice di bardana può essere soffritta o saltata in padella e consumata come qualsiasi altro tubero. Può anche essere spremuta per ottenere oli essenziali e consumata in gocce o aggiunta a una bevanda. Attualmente gli studi sugli effetti collaterali della radice di bardana sono ancora in fase iniziale, ma le ricerche suggeriscono che la maggior parte delle persone può consumare tranquillamente un bicchiere di tè di radice di bardana al giorno. Oltre alle tisane, è possibile acquistare la radice di bardana come tintura di erbe, polvere schiacciata in capsule e come decotto o liquido ottenuto dalla bollitura dell’erba. Secondo alcuni studi, la bardana fermentata è l’opzione più salutare.

Radice di bardana: Versatile e salutare 19