I benefici della dieta Ornish

Home / Articoli / I benefici della dieta Ornish

I benefici della dieta Ornish

La dieta Ornish è stata sviluppata dalla Ornish Lifestyle Medicine. Si concentra su alimenti sani e integrali, come cereali non raffinati, proteine buone, frutta, verdura e grassi sani. Secondo gli ideatori, questa dieta può risolvere il diabete, le malattie cardiache e il cancro alla prostata. Alcuni studi hanno dimostrato che seguire questa dieta può effettivamente modificare il proprio patrimonio genetico, riducendo il rischio di cancro alla prostata, al seno e al colon. La dieta Ornish è anche un’opzione per chi vuole perdere peso o mangiare in modo più sano in generale.

La dieta Ornish si basa su alimenti naturali e reali

Secondo la filosofia della dieta Ornish, tutti gli alimenti consumati dovrebbero essere veri e propri cibi. Ciò significa che non ci sono alimenti trasformati, né aromi o coloranti aggiunti. Le persone dovrebbero consumare solo vegetali nel loro stato naturale, come cereali integrali non lavorati, soia e legumi, frutta e verdura fresca. Le carni dovrebbero essere non lavorate e allevate senza ormoni aggiunti.

I benefici della dieta Ornish 1

Le calorie non sono limitate

Chi segue la dieta Ornish per motivi di salute o di stile di vita può assumere tutte le calorie che desidera. Gli alimenti sani e naturali devono essere il punto focale di tutti i pasti. Gli alimenti trasformati devono essere limitati o eliminati del tutto dalla dieta. Tuttavia, se una persona sta cercando di perdere peso, può concentrarsi maggiormente sul controllo delle porzioni e sul consumo di un numero di calorie inferiore a quello utilizzato per l’energia ogni giorno.

I benefici della dieta Ornish 3

Lo zucchero deve essere limitato

La dieta Ornish limita gli zuccheri raffinati a due porzioni al giorno. Questo include il nettare d’agave, il miele, lo sciroppo d’acero e lo zucchero da tavola bianco o di canna. L’eliminazione dello zucchero dalla dieta è l’opzione ideale. Se una persona che segue la dieta ha voglia di dolci, è meglio soddisfarla con la frutta piuttosto che con gli zuccheri raffinati o aggiunti.

I benefici della dieta Ornish 5

Riduzione del consumo di grassi buoni

Secondo la dieta Ornish, è importante consumare la giusta quantità di grassi sani. Ciò consente all’organismo di mantenere una sana funzione intestinale e fornisce nutrimento a pelle, unghie e capelli. I grassi buoni includono gli acidi grassi omega 3, le noci e i semi. Solo il 10% delle calorie giornaliere dovrebbe provenire da fonti di grassi, il che significa che è meglio non aggiungere grassi attraverso creme spalmabili o salse e consumare solo i grassi presenti naturalmente in altri alimenti come noci, cereali e proteine.

I benefici della dieta Ornish 7

Le proteine dovrebbero essere prevalentemente di origine vegetale

È meglio consumare proteine di origine vegetale, come fagioli, soia e legumi, anziché proteine di origine animale, perché sono più facili da digerire per l’organismo. Le proteine di origine vegetale aiutano a regolare la glicemia. Le persone affette da diabete hanno spesso successo con la dieta Ornish, in parte grazie all’attenzione per le proteine di origine vegetale.

I benefici della dieta Ornish 9

Il sodio deve essere limitato

Le persone dovrebbero limitare o evitare gli alimenti ad alto contenuto di sodio. Ciò comprende sia gli alimenti lavorati che quelli naturali ad alto contenuto di sodio. Le spezie e i condimenti naturali, come il rosmarino, l’origano e gli agrumi, sono le scelte migliori per preparare e condire i cibi. Le persone dovrebbero evitare il sale o le miscele di condimenti che contengono sodio.

I benefici della dieta Ornish 11

Limitare l’assunzione di caffè e di altri tipi di caffeina

I consumatori abituali di caffè possono continuare a consumarlo con moderazione, fino a due tazze al giorno. Chi non beve caffè, invece, non dovrebbe aggiungerlo dopo aver intrapreso la dieta. Evitare la caffeina favorisce uno stile di vita più tranquillo ed equilibrato.

I benefici della dieta Ornish 13

Le multivitamine sono importanti

È importante assumere quotidianamente un multivitaminico a basso dosaggio quando si segue la dieta Ornish. I multivitaminici aiutano l’organismo a soddisfare il fabbisogno di nutrienti e a mantenere una salute ottimale. I multivitaminici non sono tutti uguali. È importante trovarne uno che sia facilmente assorbibile e che non contenga zuccheri aggiunti o riempitivi.

I benefici della dieta Ornish 15

La dieta Ornish può invertire le malattie

Secondo i suoi ideatori, la dieta Ornish è in grado di produrre risultati sorprendenti e di guarire le malattie. Gli studi hanno confermato la sua capacità di invertire gli effetti di malattie coronariche, diabete di tipo 2, ipercolesterolemia e ipertensione. La dieta può anche rallentare la progressione e ridurre il rischio di cancro al colon, al seno e alla prostata.

I benefici della dieta Ornish 17

La dieta Ornish aiuta a perdere peso

Mangiare una dieta a base di alimenti naturali e integrali può aiutare a stabilizzare gli zuccheri nel sangue e a creare un senso di sazietà più duraturo e soddisfacente dopo i pasti, che porta a una riduzione dell’apporto calorico e a un minor bisogno di spuntini. Se associata all’esercizio fisico, questa dieta può aiutare le persone a raggiungere e mantenere un peso sano in tempi ragionevolmente brevi.

I benefici della dieta Ornish 19