10 consigli per camminare per perdere peso

Home / Articoli / 10 consigli per camminare per perdere peso

10 consigli per camminare per perdere peso

Diminuire i chili di troppo non deve essere così difficile. Correre e andare in palestra non sono le uniche opzioni, come molti di noi pensano. Invece di costringersi a correre per chilometri o a sollevare pesi, ci sono molti altri modi. Alcune di queste opzioni possono farci sentire felici e bruciare calorie allo stesso tempo. Camminare è una di queste. Non richiede attrezzature, non stressa le articolazioni e si può fare in un milione di modi diversi. Andare al supermercato o a fare una passeggiata con il cane può essere utile per la perdita di peso. Un’andatura vivace può accelerare di molto la perdita di peso. Solo perché sembra facile, non significa che non dia risultati. La perdita di peso e il divertimento non devono più essere separati.

Trovate le scarpe adatte

Prima di iniziare il vostro percorso di dimagrimento, assicuratevi di avere l’attrezzatura per l’allenamento. Un buon paio di scarpe è fondamentale per le caviglie. Sentirsi comodi e avere un ottimo cuscinetto sotto i piedi è molto importante. In questo modo, vi sentirete come se foste in bilico sul terreno. Un’altra cosa da tenere d’occhio è una suola flessibile. Escluderà i movimenti laterali e porterà la vostra camminata a un livello superiore. I muscoli degli stinchi non saranno doloranti il giorno dopo e non dovrete preoccuparvi di eventuali lesioni.

10 consigli per camminare per perdere peso 1

Consumare più tè verde

Il recupero dopo un allenamento ha la stessa importanza dell’allenamento stesso. Una cosa che si può aggiungere per migliorarlo è il tè verde. Gli scienziati di tutto il mondo hanno studiato i suoi benefici. Hanno scoperto che aiuta a recuperare e a perdere chili allo stesso tempo. Accelera anche il metabolismo. Contiene minerali e antiossidanti che il corpo richiede a gran voce dopo un allenamento estenuante. Dopo un buon pasto, provate ad aggiungere una o due tazze di questa bevanda straordinaria e noterete sicuramente la differenza.

10 consigli per camminare per perdere peso 3

Mettete insieme una playlist di musica motivazionale

A volte tutti abbiamo bisogno di una spinta in più per migliorare. In questo caso, la musica è sempre una buona idea. Che ci si annoi o meno durante la camminata, una bella canzone può rendere tutto sopportabile.
Dovreste scegliere canzoni veloci che portino la vostra motivazione a un livello ancora più alto. La sensazione di un ritmo nelle orecchie contribuisce ad aumentare lo sforzo e magari a spingersi oltre il previsto. Può distrarre dal dolore o dalla stanchezza senza nemmeno rendersene conto. Con uno stato d’animo carico, preparatevi a una camminata efficiente e ad alta energia.

10 consigli per camminare per perdere peso 5

Chiedete a un amico di camminare con voi

Dimagrire è sempre più facile quando qualcuno lo fa con voi. Avere un sostegno quando ne avete bisogno è utile. Vi terrà sulla strada giusta e vi impedirà di arrendervi. Quando la camminata si fa difficile, un amico divertente con una buona battuta vi sarà utile. Cercate quindi qualcuno che non vi rallenti e che vi faccia fare una bella risata durante le pause. Vi assicuriamo che l’allenamento diventerà la parte migliore della vostra giornata.

10 consigli per camminare per perdere peso 7

Preparatevi alle condizioni atmosferiche

Se volete perdere peso sul serio, siate sempre pronti ad adattarvi. Non permettete mai che i cambiamenti meteorologici vi impediscano di allenarvi e rallentino i vostri progressi. Sì, sappiamo che è difficile, ma questi giorni separano i vincitori dai perdenti. Se una giornata è troppo calda, cercate di uscire il prima possibile o più tardi. Se invece fa troppo freddo, i vestiti caldi sono d’obbligo. In ogni occasione possibile, assicuratevi che la vostra attrezzatura da allenamento sia adeguata.

10 consigli per camminare per perdere peso 9

Allenamento a digiuno al mattino

Fin da piccoli i nostri nonni ci hanno insegnato che la colazione è il pasto più importante della giornata. Nutre il nostro corpo e ci fornisce energia. Al contrario, molti esperti di salute sostengono che un allenamento prima della colazione può accelerare la perdita di grasso. Durante il sonno, il corpo si svuota e le riserve di glicogeno si esauriscono. Di conseguenza, al mattino, al risveglio, la perdita di peso sarà pronta per iniziare. Inizierà subito perché il corpo utilizzerà il grasso corporeo come fonte di energia.

10 consigli per camminare per perdere peso 11

Provate a camminare a intervalli

Come abbiamo detto, una camminata veloce è un ottimo modo per perdere peso. Ciò che la rende ancora migliore è il cambio di velocità. In questo modo si può aumentare l’allenamento e migliorare la perdita di grasso. La prossima volta che uscite per un allenamento, provate ad accelerare e decelerare la camminata per 30-45 minuti. Il numero di ripetizioni dipende da voi. Sperimentate ogni giorno qualcosa di nuovo e scoprite cosa funziona per voi. Un timer sul telefono può essere molto utile per tenere traccia del tempo e del numero di ripetizioni. I periodi di recupero possono variare.

10 consigli per camminare per perdere peso 13

Bevete più acqua

Sappiamo tutti che è necessario aumentare l’assunzione di acqua ogni giorno. Si consiglia di bere otto bicchieri d’acqua, ma per una persona attiva le cose sono un po’ diverse. Mentre siamo in modalità “bestia”, lo è anche il nostro corpo. Utilizza l’acqua per aiutarci durante gli allenamenti e può disidratarsi molto velocemente. Inoltre, ci aiuta a mantenere l’energia. Per questo motivo è necessario bere molta più acqua rispetto a chi non si allena affatto. Il metabolismo sarà più veloce e il grasso corporeo sarà più basso.

10 consigli per camminare per perdere peso 15

Diventa una routine

Ogni cambiamento può essere impegnativo. Rompere le vecchie abitudini e sostituirle con altre migliori è una battaglia costante. Per coloro che non hanno mai praticato l’allenamento, è possibile aggiungerlo al proprio programma giornaliero. Siate consapevoli che a volte può essere spiacevole. Dovete essere persistenti. Diventerà più facile giorno dopo giorno e, prima che ve ne rendiate conto, diventerà parte della vostra routine. All’inizio del percorso di dimagrimento è importante avere motivazione e obiettivi. Tuttavia, queste abitudini sono qualcosa che vi farà andare avanti.

10 consigli per camminare per perdere peso 17

Includere più passeggiate casuali

Gli allenamenti sono fantastici, ma se poteste accelerare un po’ di più il vostro processo? Ad esempio, provate a lasciare l’auto a casa e a usare più spesso le gambe. Alzatevi prima e andate a piedi al lavoro o a scuola. Magari potete portare con voi un amico e fare due chiacchiere. Un’altra cosa che può aiutarvi sono le scale. Possono far lavorare i glutei e i quadricipiti. Oltre agli squat e agli affondi, sono i vostri migliori amici.

10 consigli per camminare per perdere peso 19