Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima

Home / Articoli / Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima

L’eccessivo gonfiore del naso potrebbe essere un rinofima

Il rinofima è una forma di rosacea che colpisce principalmente l’estremità del naso, causando un ispessimento e un arrossamento estremi della pelle. Le persone affette da rinofima hanno un naso bulboso con pori dilatati che talvolta emettono olio o sebo. Sebbene il rinofima non sia doloroso e non interferisca in genere con la respirazione, molte persone si sentono in imbarazzo per il suo aspetto. Per ridurre i segni del rinofima sono disponibili diversi trattamenti non invasivi, come la dermoabrasione e la crioterapia. La maggior parte delle persone necessita di ripetute sedute perché la condizione cronica si ripresenta.

Cause del rinofima

I dermatologi non conoscono le cause del rinofima, ma ritengono che si tratti di un sottotipo di rosacea, che spesso provoca segni simili ma meno gravi del rinofima. Si manifesta soprattutto sulle guance e sul mento e i sintomi della rosacea comprendono pelle rosso vivo, brufoli e gonfiore. La patofisiologia del rinofima comporta la crescita anomala e l’iperattività delle ghiandole sebacee; quest’ultima causa l’infiammazione.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 1

Segni e sintomi del rinofima

Oltre al forte arrossamento, alla pelle ispessita e violacea e al gonfiore, il rinofima altera in modo significativo la forma della punta del naso e talvolta anche i lati del naso. Le persone affette da rinofima avanzato presentano naso bulboso, desquamazione della pelle, eccesso di secrezioni oleose e sensibilità alle temperature estreme. Il rinofima non è doloroso, ma il contatto con le aree colpite può causare fastidio.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 3

Fattori di rischio per il rinofima

Gli uomini di età superiore ai 50 anni hanno il rischio maggiore di sviluppare il rinofima, soprattutto se hanno già la rosacea. Anche gli uomini di etnia scandinava, irlandese o dell’Europa orientale sono più inclini al rinofima. Nessuna ricerca definitiva ha dimostrato che il rinofima abbia una componente genetica. Tuttavia, gli uomini con una storia familiare di rosacea possono essere a rischio di rinofima. Sebbene i fattori di rischio siano gli stessi per uomini e donne, i medici diagnosticano raramente il rinofima nelle donne.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 5

Come viene diagnosticato il rinofima?

Un dermatologo può facilmente diagnosticare il rinofima semplicemente esaminando la pelle. La presenza di un’escrescenza bulbosa sul naso, di cicatrici e macchie cutanee e di teleangectasie (vasi sanguigni rotti e vene a ragno) indicano clinicamente il rinofima. I medici possono eseguire una biopsia cutanea per verificare la presenza di condizioni precancerose o cancerose o se la condizione non risponde al trattamento.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 7

Trattamento del rinofima

I dermatologi possono trattare la rosacea grave con retinoidi o antibiotici. Gli antibiotici orali o topici possono ridurre l’infiammazione e il rossore, ma non eliminano il rinofima. L’uso di prodotti da banco idratanti o antiolio può aiutare a evitare che la pelle diventi troppo secca o troppo grassa.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 9

Procedure chirurgiche per il trattamento del rinofima

L’intervento chirurgico è una buona opzione per le persone che presentano una crescita anormalmente rapida dei vasi sanguigni e dei tessuti a causa del rinofima. La crioterapia è un trattamento a lungo termine che prevede il congelamento e la distruzione dei tessuti anomali. I dermatologi possono anche tagliare il tessuto in eccesso. Un’altra opzione di trattamento per il rinofima da lieve a moderato è la dermoabrasione, una tecnica di esfoliazione che utilizza dispositivi di rotazione dermatologica per rimuovere sottili strati di pelle.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 11

Complicazioni del rinofima

Se non viene trattato, il rinofima può peggiorare, producendo lesioni sanguinanti che si infettano. I sintomi di questa complicazione comprendono un aumento del gonfiore, dolore e protuberanze piene di pus. Circa cinque persone su 100 affette da rinofima sviluppano un carcinoma basocellulare. La visibilità del rinofima può anche causare problemi psicologici. Lo stress emotivo unito alla consapevolezza di sé può portare a depressione, ansia sociale e isolamento.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 13

Condizioni cutanee simili al rinofima

I primi sintomi del rinofima assomigliano ad altre patologie cutanee, come ad esempio:

  • Dermatite seborroica
  • Acne
  • Follicolite pustolosa (infiammazione dei follicoli piliferi)
  • Dermatite periorale (eruzione cutanea intorno alla bocca)

Un dermatologo dovrebbe ispezionare le eruzioni di protuberanze o brufoli, arrossamenti, gonfiori o vene di ragno visibili sul naso. Gli esperti raccomandano di evitare l’uso di prodotti da banco sul sospetto rinofima, perché potrebbero peggiorare i sintomi.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 15

Alcool e rinofima

Anni fa, i medici pensavano che il bere pesante causasse il rinofima e la condizione era conosciuta colloquialmente come “naso del bevitore” o “naso dell’alcol” Oggi i dermatologi sanno che il consumo di alcolici può esacerbare i sintomi del rinofima, ma non è la causa del disturbo. Le persone che consumano alcolici a lungo termine spesso presentano un ingrossamento dei vasi sanguigni del collo e del viso, con arrossamento e rossore del viso. Tuttavia, ciò è dovuto agli effetti dell’alcol sul sistema circolatorio e non al rinofima.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 17

Minimizzare i sintomi del rinofima

L’innesco e il peggioramento dei sintomi del rinofima possono essere causati da

  • L’applicazione di astringenti, canfora o cosmetici impermeabili sulle aree interessate
  • Applicazione di steroidi topici sulle pustole del rinofima
  • Utilizzo di prodotti come lavaggi per il corpo o bagnoschiuma che contengono sodio laurilsolfato
  • Esposizione alla luce solare

Per evitare di aggravare il rinofima, utilizzare creme solari ed emollienti ipoallergenici. Alcune persone trovano che i massaggi facciali aiutino a ridurre il gonfiore intorno al naso aumentando la circolazione nei tessuti interessati.

Il gonfiore eccessivo del naso potrebbe essere un rinofima 19