Effetti e pericoli delle patologie dell’ipofisi

Home / Articoli / Effetti e pericoli delle patologie dell’ipofisi

Effetti e pericoli delle patologie della ghiandola pituitaria

L’ipofisi è una piccola ghiandola di forma ovale che fa parte del sistema endocrino. Nonostante le sue dimensioni, gli ormoni che produce e secerne influenzano gli organi e le ghiandole di tutto il corpo. Per questo motivo, le patologie dell’ipofisi hanno effetti su larga scala e qualsiasi alterazione della capacità di funzionamento della ghiandola può avere risultati drastici.

Adenoma ipofisario

Tra le numerose patologie che possono colpire l’ipofisi, una delle più comuni è l’adenoma ipofisario, un tumore benigno responsabile dell’insorgenza di numerose condizioni e problemi ipofisari Circa il 17% della popolazione generale presenta un adenoma ipofisarioanche se pochi causano problemi.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 1

Ipofisite

Una delle condizioni più rare che interessano la ghiandola pituitaria è l’ipofisite, o infiammazione della ghiandola . Trattandosi di una condizione così rara, gli esperti medici non la comprendono appieno. I sintomi iniziali sono spesso mal di testa e problemi alla vista. A seconda dell’influenza sugli ormoni, possono manifestarsi altri sintomi. La poliuria e la polidipsia, che si riferiscono rispettivamente a un eccesso di minzione e a un eccesso di sete, sono comuni. I medici spesso scoprono l’ipofisite durante la ricerca di un adenoma ipofisario.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 3

Iperpituitarismo

Diverse condizioni possono stimolare l’ipofisi, che ne causa la sovrapproduzione molti dei suoi ormoni. Questa sovrapproduzione si chiama iperpituitarismo e i suoi effetti possono variare notevolmente. Per questo motivo, l’iperpituitarismo funge da termine ombrello per molte condizioni derivanti dalla sovraproduzione di ormoni. La causa più comune di iperpituitarismo è un adenoma ipofisario.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 5

Ipopituitarismo

Così come una condizione può causare una sovrapproduzione di ormoni, si può anche diminuzione della secrezione. Se il problema riguarda un ormone specifico, gli esperti lo definiscono ipopituitarismo selettivo. Il panipopituitarismo colpisce la maggior parte o tutti gli ormoni ipofisari. Come nel caso dell’iperpituitarismo, i sintomi variano a seconda dell’ormone che l’ipofisi non riesce a secernere.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 7

Acromegalia

Quando la ghiandola pituitaria sovrapproduzione dell’ ormone della crescita dopo la chiusura delle placche di crescita, una persona può sviluppare l’acromegalia. Questa condizione provoca in genere l’ingrossamento delle mani e dei piedi, ma può verificarsi anche l’ingrossamento del naso, della mascella e della fronte. Possono comparire anche dolori articolari, pelle più spessa, mal di testa, approfondimento della voce e problemi alla vista. Con il trattamento, le persone affette da acromegalia conducono spesso una vita sana.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 9

Malattia di Cushing

La malattia di Cushing è un tipo di SindromediCushing che deriva specificamente dalla sovrapproduzione ipofisaria di cortisolo. Questa condizione presenta un’ampia gamma di sintomi, i più comuni dei quali sono l’aumento di peso, i depositi di tessuto adiposo, la crescita eccessiva di peli, il peggioramento della funzione immunologica e l’affaticamento. I segni meno comuni della malattia di Cushing includono insonnia, pelle sottile, smagliature e gonfiore.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 11

Carenza di ormone della crescita

Un problema ipofisario comune è deficit dell’ ormone della crescita. Nella maggior parte dei casi, il sintomo principale è la bassa statura. Alcuni neonati con deficit dell’ormone della crescita presentano un basso livello di zuccheri nel sangue o dimensioni ridotte del pene. Gli adulti possono presentare una minore massa muscolare, una scarsa densità ossea o alti livelli di colesterolo. Anche se può svilupparsi più tardi nella vita, è più evidente nei neonati e nei bambini piccoli. Negli ultimi anni la carenza di ormone della crescita è diventata un problema minore grazie alla sostituzione dell’ormone della crescita.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 13

Sindrome da inappropriatezza dell’ormone antidiuretico

L’eccesso di ormone antidiuretico, noto con il nome di vasopressina, provoca un’eccessiva sindrome dell’ormone antidiuretico inappropriato . Senza livelli adeguati di vasopressina, l’organismo trattiene troppa acqua e mantiene un basso livello di sodio. Questo porta a letargia e confusione, mentre livelli di sodio gravemente bassi possono causare convulsioni, coma e persino la morte. Le cause sono numerose e vanno da vari tipi di cancro a condizioni comuni come l’asma.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 15

Sindrome di Sheehan

Alcune persone perdono una quantità pericolosa di sangue o sviluppano una pressione sanguigna estremamente bassa durante o dopo il parto. Questo può privare l’organismo di ossigeno, che danneggia l’ipofisi e causa l’ipopituitarismo. Nello specifico, questa condizione è la sindrome di Sheehan. La comparsa dei sintomi richiede spesso mesi o anni, anche se alcuni si sviluppano rapidamente. Essi comprendono difficoltà nell’allattamento, mestruazioni poco frequenti, tiroide poco attiva e affaticamento. Anche la pressione arteriosa e i livelli di zucchero nel sangue possono diminuire.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 17

Ansia sociale

È interessante notare che lo studio dell’ipofisi può consentire agli esperti di prevedere e prevenire i sentimenti di ansia sociale. Dopo aver controllato l’età, il sesso e l’IMC, glistudi dimostrano che un volume maggiore dell’ipofisi ha una correlazione diretta con l’ansia sociale nei bambini. Questo fattore può anche portare a una maturazione sessuale precoce, che contribuisce ai sentimenti di ansia.

Effetti e pericoli delle patologie dell'ipofisi 19