10 fatti sul consumo di cioccolato

Home / Articoli / Cibo / Alimentazione / 10 fatti sul consumo di cioccolato

10 fatti sul consumo di cioccolato

Il cioccolato! Tutti lo conosciamo, tutti lo amiamo e tutti lo mangiamo come se non ci fosse un domani. Non c’è sensazione migliore che sapere di aver mangiato pulito per tutta la settimana e poi concedersi un po’ di cioccolato. In questo momento, tutto il desiderio e la serenità del mondo si concentrano in un unico incredibile morso. Ci scusiamo per essere stati così descrittivi, ma speriamo di non avervi fatto correre al negozio più vicino per concedervi il piacere di farlo. Ora, è risaputo che il cioccolato in quantità eccessiva non fa bene. D’altronde, c’è qualcosa al mondo che non faccia male quando si esagera? È importante sapere che il cioccolato è molto benefico per il corpo e la mente. Ha alcuni benefici per la salute ben nascosti che potrebbero fare la differenza.

Allevia lo stress

No, non è il gusto a calmarvi. C’è la scienza dietro questo sorprendente effetto del cioccolato. Mangiare cioccolato al cacao fa aumentare i livelli di serotonina nel cervello. Che cos’è la serotonina, vi chiederete? È un importante neurotrasmettitore che è un antidepressivo naturale. Quindi, la prossima volta che vi sentite giù di morale, prendete un po’ di cioccolato fondente e tutto andrà bene. Uno studio ha dimostrato che il cioccolato contiene altri composti che riducono lo stress. Più cacao contiene il cioccolato, più forti saranno i suoi effetti antidepressivi. Dolce e sano, proprio così.

10 fatti sul consumo di cioccolato 1

Riduce il colesterolo

Il cioccolato fondente è particolarmente ricco di cacao. Il cacao ha determinate capacità di ridurre le lipoproteine a bassa densità, o colesterolo cattivo. Mangiando una quantità sufficiente di cioccolato su base settimanale, si può avere una buona salute cardiovascolare. La mancanza di colesterolo cattivo significa arterie e vasi sanguigni larghi, che garantiscono un’ottima circolazione sanguigna. Ciò significa che il vostro corpo trasporterà meglio l’ossigeno e sarete più in forma. Non solo, il cioccolato aumenta anche la quantità di colesterolo buono! Quello buono riduce il rischio di arresti cardiaci e ictus. Con un buon cioccolato, otterrete una miriade di benefici per la salute. Cosa state aspettando?

10 fatti sul consumo di cioccolato 3

Riduce la pressione alta

Cosa non può fare questo magico dolce, ci chiediamo? Il cioccolato fondente è particolarmente attivo in questa parte della salute cardiovascolare. Infatti contiene elevate quantità di flavonoidi, un importante antiossidante. È incredibilmente utile quando si tratta di ridurre la viscosità e la coagulazione del sangue. Questi fenomeni aumentano il rischio di ictus e infarti. I flavonoidi aggiungono un’arma preziosa al vostro arsenale di difesa contro le patologie cardiache. Ricordatevi di scegliere cioccolato con molto cacao. Più è scuro, più antiossidanti contiene. Garantire un cuore sano attraverso uno spuntino gustoso. Sembra fattibile, vero?

10 fatti sul consumo di cioccolato 5

Prevenzione dell’ictus

Per quanto vi piaccia il cioccolato, è importante sapere una cosa. Non si tratta solo di una soddisfazione momentanea, ma di un investimento per il futuro. Mangiando cioccolato ora, si riduce il rischio di subire un ictus in futuro. I flavonoidi non solo regolano la pressione sanguigna, ma prevengono anche l’ictus. La cosa migliore è che non serve nemmeno tanto cioccolato. Mangiando una sola tavoletta una volta alla settimana, il flusso sanguigno al cervello sarà del tutto regolare. Un investimento dolce, senza sforzo e sano? Sì, grazie!

10 fatti sul consumo di cioccolato 7

Migliora le funzioni cerebrali

Il cioccolato migliora il flusso sanguigno al cervello. Dopo averlo consumato, noterete che le vostre capacità mentali salgono alle stelle. Il motivo è che i flavonoidi dilatano i vasi sanguigni. Inoltre, aiutano il cervello a ricevere più sangue. Un buon afflusso di sangue alla testa significa più ossigeno. Più ossigeno c’è, più la mente lavora velocemente. Non si tratta solo di un cambiamento momentaneo: in futuro sarete ancora più grati. Se avete un lavoro stressante e avete bisogno di aiuto, rivolgetevi al cioccolato. Una tavoletta a settimana renderà i vostri sforzi molto più facili di prima.

10 fatti sul consumo di cioccolato 9

Aiuta la perdita di peso

Probabilmente non avete mai sentito collegare il cioccolato alla perdita di peso, ma è vero. La scienza è semplice. Più cacao ha il cioccolato, più fibre ha. E tutti sappiamo quanto siano benefiche le fibre. Il vostro apparato digerente sarà più efficiente e non avrete più difficoltà. Un altro beneficio del cioccolato è l’incredibile quantità di antiossidanti. Quando si ingeriscono, provocano una sensazione di sazietà. Ecco perché il cioccolato fondente è un ottimo alleato per la perdita di peso. Non solo è dolce e nutriente, ma induce anche a mangiare meno. Provatelo!

10 fatti sul consumo di cioccolato 11

Protezione della pelle

La nostra pelle si danneggia soprattutto a causa degli effetti dei radicali liberi. Con l’avanzare dell’età, tendiamo a trascurare una dieta completa. È possibile invertire questo processo aggiungendo il cioccolato alla propria dieta. Grazie al numero di antiossidanti che contiene, il cioccolato neutralizza quasi completamente gli effetti dei radicali liberi. Avete problemi di pelle sensibile? Il cioccolato può aiutare anche in questo caso. I flavonoidi contenuti nel cioccolato possono aiutare la pelle a proteggersi dai raggi solari ultravioletti. Con i buchi nello strato di ozono, un’aggiunta del genere è sempre benvenuta.

10 fatti sul consumo di cioccolato 13

Neutralizza la tosse

Avete per caso sentito parlare della teobromina? No? Non c’è problema; lo amerete quando conoscerete le sue proprietà. È un composto unico che si trova nel cioccolato. Rilassa i nervi della gola e può arrestare i sintomi della tosse in poche ore. Diversi studi britannici hanno dimostrato che i pazienti che mangiano cioccolato spesso tossiscono molto meno. Sebbene la teobromina sia contenuta in alcuni farmaci, è preferibile assumerla dalla sua fonte naturale. A differenza dei farmaci da banco, il cioccolato non influisce sulla salute cardiovascolare. Inoltre, non provoca sonnolenza. E la parte migliore? È dolce e gustoso!

10 fatti sul consumo di cioccolato 15

Sconfigge la diarrea

Se avete mai avuto problemi di diarrea, sapete che il cioccolato fondente può aiutare a neutralizzarla. Ma vi siete mai chiesti perché? Succede perché il cioccolato contiene grandi quantità di flavonoidi. Questi inibiscono il rilascio di sostanze che rendono fluide le feci. Poiché il corpo digerisce velocemente il cioccolato, ne sentirete gli effetti in poco tempo. Se volete fermare definitivamente la diarrea, mangiate il cioccolato più fondente in circolazione. Inoltre, assicuratevi di mangiare un po’ più del solito. In questo modo, il corpo riceverà molti flavonoidi grazie all’alto contenuto di cacao.

10 fatti sul consumo di cioccolato 17

Abbassa gli zuccheri nel sangue

Questo vale soprattutto per il cioccolato fondente. Diversi studi in tutto il mondo hanno dimostrato che il cacao regola la resistenza all’insulina. Ciò significa che il corpo utilizza l’insulina in modo più efficace. Questo cambiamento può prevenire l’insorgere del diabete o di altre condizioni pericolose. L’indice glicemico è basso, il che significa che non è troppo dolce. L’unica cosa a cui bisogna fare attenzione è mangiarne troppo. Il cioccolato contiene molte calorie. Mangiarne troppo può avere effetti negativi sulla salute e persino ostacolare la perdita di peso.

10 fatti sul consumo di cioccolato 19