Che cos’è la torsione testicolare?

Home / Articoli / Che cos’è la torsione testicolare?

Che cos’è la torsione testicolare?

La torsione testicolare è una condizione estremamente dolorosa e un’emergenza medica. I maschi hanno due testicoli all’interno dello scroto, che ricevono il sangue attraverso il cordone spermatico. Questo cordone può attorcigliarsi, interrompendo l’apporto di sangue al testicolo. Oltre al dolore, la torsione testicolare rappresenta un grave rischio per il testicolo. Un trattamento medico tempestivo può aiutare a ripristinare il normale flusso sanguigno e la posizione del testicolo.

Deformità della campanella

La stragrande maggioranza degli uomini e dei ragazzi che sviluppano una torsione testicolare presentano già una condizione chiamata deformità a campana, anche se possono non esserne consapevoli finché non si verifica la torsione. Nell’anatomia normale, i testicoli sono saldamente attaccati all’interno dello scroto con tessuto connettivo. Questo impedisce loro di muoversi. Le persone affette da deformità a campana hanno un tessuto connettivo più debole tra i testicoli e lo scroto, o non ne hanno affatto. Pertanto, i testicoli hanno una maggiore libertà di movimento all’interno dello scroto, con una maggiore probabilità di attorcigliarsi.

Che cos'è la torsione testicolare? 1

Altre cause di torsione testicolare

La torsione testicolare può verificarsi in un uomo dopo un evento che non causerebbe la condizione in un altro, come un colpo o un’altra lesione ai testicoli. Anche l’esercizio fisico e lo sport possono causare la torsione dei testicoli, oppure può verificarsi durante il sonno. Durante la pubertà, i testicoli crescono a un ritmo molto rapido e anche questo è noto come causa della torsione testicolare. Gli esperti ritengono che il freddo renda alcuni uomini più inclini a sviluppare questa condizione.

Che cos'è la torsione testicolare? 3

Persone a rischio

Poiché i testicoli crescono rapidamente, i ragazzi adolescenti sono i più a rischio di sviluppare una torsione testicolare. La condizione è più probabile che si verifichi tra i 12 e i 18 anni. Le persone che hanno già avuto una torsione testicolare in passato hanno maggiori probabilità di sviluppare nuovamente la condizione. A volte, un uomo può avvertire un dolore intermittente ai testicoli, causato dalla torsione degli organi che poi si correggono. Questo aumenta il rischio di sviluppare una torsione d’emergenza. Anche una storia familiare di torsione aumenta il rischio.

Che cos'è la torsione testicolare? 5

Sintomi

Il sintomo più comune della torsione testicolare è il dolore, spesso intenso, ai testicoli e allo scroto. La condizione può anche causare il gonfiore o l’infiammazione dello scroto. Il testicolo colpito può trovarsi più in alto rispetto al solito o essere posizionato in un’angolazione insolita. La torsione testicolare può anche causare dolore all’addome, nausea, vomito e febbre. L’uomo può anche avvertire un frequente bisogno di urinare.

Che cos'è la torsione testicolare? 7

Complicazioni

La torsione testicolare rappresenta un grave rischio per il testicolo perché interrompe l’apporto di sangue. Se non trattata a lungo, il testicolo può subire danni permanenti. Nel peggiore dei casi, il tessuto testicolare può morire e a quel punto i medici potrebbero dover rimuovere il testicolo. In altri casi, il danno al testicolo può impedirne il corretto funzionamento, causando problemi di fertilità.

Che cos'è la torsione testicolare? 9

Diagnosi

I medici possono spesso diagnosticare la torsione testicolare attraverso l’esame fisico dei genitali e dell’addome. Possono anche eseguire un semplice test riflesso: quando il medico strofina l’interno della coscia dell’uomo, i testicoli del paziente devono muoversi verso l’alto. La mancanza di movimento potrebbe indicare una torsione testicolare. Anche un esame delle urine o un’ecografia dei testicoli possono diagnosticare la condizione. Se questi esami non sono conclusivi, o se l’uomo presenta i sintomi da tempo, e il medico è preoccupato di ritardare ulteriormente, può scegliere di operare immediatamente e fare la diagnosi durante l’intervento.

Che cos'è la torsione testicolare? 11

Trattamento

La torsione testicolare richiede un intervento chirurgico. Anche se il medico può essere in grado di liberare manualmente il testicolo, è probabile che la torsione si ripresenti senza un intervento chirurgico. Durante l’intervento, il chirurgo pratica un piccolo taglio nello scroto. Il testicolo e il cordone spermatico vengono svitati e riportati nella loro posizione normale. La cucitura del testicolo allo scroto aiuta a prevenire le recidive. Se il testicolo è gravemente danneggiato, può essere necessario rimuoverlo completamente.

Che cos'è la torsione testicolare? 13

Quando chiedere aiuto

Qualsiasi dolore, gonfiore o cambiamento nell’aspetto dei testicoli richiede la valutazione di un medico. Tuttavia, è importante chiedere aiuto anche se il dolore ai testicoli va e viene, anche se l’individuo ha un solo episodio. Questo può indicare una torsione intermittente, in cui i testicoli si attorcigliano e si srotolano da soli. La torsione intermittente rende molto più probabile lo sviluppo di una torsione testicolare completa, poiché indica che i testicoli possono muoversi liberamente all’interno dello scroto.

Che cos'è la torsione testicolare? 15

Prevenzione

Poiché la torsione testicolare non ha sempre una causa chiara, la prevenzione è difficile. Tuttavia, se si sa che un ragazzo o un uomo presenta una deformità a campana, un intervento chirurgico per ricucire i testicoli in posizione può impedirne la torsione. Anche indossare una coppa protettiva durante lo sport può aiutare a prevenire la torsione testicolare.

Che cos'è la torsione testicolare? 17

Prognosi

La prognosi di una persona affetta da torsione testicolare dipende dal tempo trascorso tra la comparsa dei sintomi e l’intervento chirurgico. Se i medici trattano tempestivamente la torsione, spesso possono invertire la situazione senza danni duraturi al testicolo. Più tempo passa tra la lesione e l’intervento chirurgico, più è probabile che il medico debba rimuovere il testicolo. Dopo 12 ore, le possibilità di salvare il testicolo sono solo del 25%.

Che cos'è la torsione testicolare? 19