21 segni di anemia

Home / Articoli / Condizioni Mediche / Anemia / 21 segni di anemia

21 segni di anemia

Il nostro corpo ha bisogno di ferro per la produzione di globuli rossi, che trasportano l’emoglobina in tutto il corpo. Un numero insufficiente di globuli rossi sani può provocare l’anemia, un comune disturbo del sangue. I segni dell’anemia sono in genere poco evidenti e vaghi. Quando l’anemia è lieve, potrebbe non esserci alcun segno. Tuttavia, quando si manifesta rapidamente o è più grave, può causare molti sintomi generali.

Stanchezza

Senza sangue sufficientemente ossigenato, l’organismo si affatica. In genere, il primo e più comune sintomo di anemia è la perdita di energia. La stanchezza associata all’anemia è di solito una stanchezza profonda che influisce sulla qualità complessiva della vita. La persona può avvertire un insolito calo dei livelli di energia che persiste per tutto il giorno, ostacolando le attività quotidiane. Questo sintomo si manifesta anche se la persona riceve un sonno adeguato e di qualità.

21 segni di anemia 1

Battito cardiaco elevato

L’anemia costringe il sistema cardiovascolare a lavorare di più. Una quantità insufficiente di globuli rossi o di emoglobina riduce il trasporto di ossigeno agli organi e ai tessuti. Un apporto inadeguato di ossigeno dai polmoni si ripercuote drasticamente sul cuore e sugli altri tessuti. Un individuo affetto da anemia può sperimentare una frequenza cardiaca elevata perché l’organo deve lavorare di più per portare il sangue ossigenato al resto del corpo. Il battito cardiaco è particolarmente elevato dopo l’esercizio fisico o altri sforzi.

21 segni di anemia 3

Pallore anormale

Se il tessuto che riveste le palpebre – le membrane muscolari – all’interno delle ciglia inferiori appare pallido, ciò può indicare una mancanza di emoglobina o di globuli rossi. Oltre a questo segno, l’anemia può anche causare il pallore del viso, dei palmi delle mani e del letto ungueale. Non ignorare una mancanza di colore della pelle altrimenti inspiegabile, perché potrebbe essere un segno di anemia.

21 segni di anemia 5

Strane voglie

L’anemia da carenza di ferro può causare strane voglie di sostanze come ghiaccio, argilla, carta e terra. Questi desideri sono noti in ambito medico come pica. La ragione di queste voglie non è ancora ben compresa. Le persone affette da anemia possono scoprire che mangiare ghiaccio ha un effetto simile a quello di bere caffè, offrendo una sferzata di lucidità mentale

21 segni di anemia 7

Respiro corto

Le persone affette da anemia non ricevono un apporto sufficiente di sangue ossigenato agli organi del corpo, con conseguente aumento della frequenza cardiaca e mancanza di respiro. Questo accade perché il sangue non è in grado di trasportare una quantità sufficiente di ossigeno ai tessuti che ne hanno bisogno. La difficoltà a riprendere fiato dopo semplici esercizi, come salire una rampa di scale, può essere indice di anemia.

21 segni di anemia 9

Mal di testa

Le emicranie e le cefalee tensive possono diventare più frequenti in una persona affetta da anemia. Se il trattamento e il riposo non alleviano il dolore del mal di testa, la persona deve rivolgersi a un medico. La mancanza di sangue ricco di ossigeno dovuta all’anemia può causare questo sintomo, soprattutto dopo uno sforzo fisico.

21 segni di anemia 11

Vertigini

Le vertigini o i giramenti di testa sono un segno comune di anemia, sebbene possano verificarsi anche in presenza di altri problemi di salute. Le vertigini, ovvero la sensazione di rotazione della persona o dell’ambiente circostante, possono essere causate da disturbi dell’orecchio interno e del cervello.

21 segni di anemia 13

Insonnia

Le persone affette da anemia possono soffrire di insonnia o di difficoltà ad addormentarsi o di altri disturbi del sonno. Sebbene l’insonnia di per sé non sia specifica dell’anemia, è un sintomo comune delle persone affette da questa patologia. Gli studi dimostrano un netto miglioramento del sonno quando le persone con anemia da carenza di ferro iniziano la terapia con il ferro.

21 segni di anemia 15

Ansia

Alcune persone affette da anemia provano ansia. Come già detto, l’anemia può causare un aumento della frequenza cardiaca e le palpitazioni elevate possono far sentire in ansia. Se lo stress si intensifica senza un motivo particolare e sono presenti altri sintomi di anemia, si dovrebbe considerare la possibilità di una carenza di ferro o di vitamine

21 segni di anemia 17

Sanguinamento mestruale abbondante

La perdita di sangue è una delle cause più frequenti di anemia. Uno dei motivi più comuni di anemia nelle donne sono i fibromi uterini. Questi tumori non cancerosi dell’utero possono provocare sanguinamenti mestruali consistenti e dolorosi che portano all’anemia da carenza di ferro. Pertanto, un forte sanguinamento mestruale può esaurire le riserve di ferro dell’organismo e aumentare il rischio di anemia da carenza di ferro, ma potrebbe anche essere un sintomo preliminare.

21 segni di anemia 19

Difficoltà di concentrazione

La ridotta capacità di produrre emoglobina influisce sulla produzione di globuli rossi, compromettendo l’apporto di ossigeno al cervello. A sua volta, ciò può influire sull’umore e sulla capacità di concentrazione. Alcune persone che manifestano questo sintomo necessitano di un aumento di sostanze nutritive come il ferro o le vitamine che aiutano la produzione di emoglobina.

21 segni di anemia 21

Intorpidimento o formicolio

La mancanza di una quantità sufficiente di vitamina B12 nella dieta o un’alterata capacità di assorbirla può portare sia all’anemia perniciosa che a danni ai nervi. Quest’ultimo può manifestarsi con una sensazione di formicolio, freddo o intorpidimento, soprattutto alle mani o ai piedi. Questo segno è particolarmente comune in caso di carenza di vitamina B12

21 segni di anemia 23

Sindrome delle gambe senza riposo

Alcune persone con anemia da carenza di ferro sviluppano la sindrome delle gambe senza riposo o RLS. Questo disturbo provoca un impulso irresistibile a muovere le gambe, generalmente accompagnato da sensazioni strane o spiacevoli. Le persone affette da questo disturbo hanno difficoltà a dormire. La RLS non è specifica dell’anemia, ma se un individuo presenta questa condizione, il medico può sottoporlo a un test per l’anemia da carenza di ferro

21 segni di anemia 25

Crampi alle gambe

Le persone con forme avanzate di anemia spesso sviluppano crampi alle gambe. Questo segno è particolarmente evidente durante l’esercizio fisico. Gli esperti ritengono che questo sintomo si verifichi perché durante l’esercizio fisico arriva meno ossigeno alle estremità.

21 segni di anemia 27

Perdita di capelli

La perdita di capelli è un potenziale sintomo di carenza di ferro, soprattutto quando la riduzione delle riserve di ferro è tale da causare anemia. Sebbene sia normale perdere capelli – l’adulto medio ne perde circa 100 ciocche al giorno – una perdita eccessiva di capelli, con conseguente diradamento visibile o calvizie, dovrebbe essere valutata da un medico

21 segni di anemia 29

Feci nere

Feci nere e catramose possono verificarsi in caso di emorragia nell’esofago, nello stomaco o nell’intestino. In alcuni casi, anche il sanguinamento dal retto può causare questo sintomo. Il sanguinamento è una delle cause più comuni di anemia. Pertanto, un cambiamento nel colore o nell’aspetto delle feci potrebbe essere un indicatore di un grave problema di salute che sta causando anemia. Un cambiamento nelle abitudini intestinali è un segnale significativo che non deve essere ignorato. In casi estremi, il cancro allo stomaco o al colon può causare questo sintomo

21 segni di anemia 31

Unghie fragili

Unghie sottili e fragili sono comuni con l’invecchiamento, ma possono anche indicare una carenza nutrizionale. La mancanza di ferro può far sì che le unghie si spezzino facilmente. Questi cambiamenti nelle unghie senza una causa apparente potrebbero essere un segno di anemia dovuta a carenza di ferro e l’individuo dovrebbe rivolgersi a un medico.

21 segni di anemia 33

Gravidanza

Le donne in gravidanza sono spesso carenti di ferro. Se la carenza non viene trattata, può portare all’anemia. Questa condizione può aumentare il rischio di avere un bambino di basso peso alla nascita o un parto prematuro. Altre cause di anemia in gravidanza sono la carenza di folati e di vitamina B12. L’anemia rende più difficile l’apporto di ossigeno al corpo della madre, alla placenta e al bambino in via di sviluppo

21 segni di anemia 35

Cambiamento della lingua

L’anemia può causare un cambiamento nell’aspetto della lingua. Alcune persone avvertono dolore e gonfiore, una condizione chiamata glossite. In alcuni casi può essere difficile mangiare a causa di questi sintomi. L’anemia può anche provocare piccole fessure dolorose ai lati della bocca

21 segni di anemia 37

Tiroide sottoattiva

Gli studi dimostrano un’associazione tra la ridotta funzionalità della tiroide o ipotiroidismo e l’anemia. I segni più comuni di una tiroide non attiva sono la riduzione dei livelli di energia, la sensibilità al freddo e l’aumento di peso. Il medico può sottoporre una persona con sintomi di ipotiroidismo a un test per l’anemia.

21 segni di anemia 39

Dolore al petto

Una grave anemia riduce notevolmente la capacità dell’organismo di fornire sangue ossigenato agli organi essenziali, compresi cuore e cervello. Può causare un fastidio o un dolore al petto chiamato angina, specifico del cuore. La riduzione del flusso sanguigno al cuore causata da un’anemia grave può provocare angina e persino un attacco cardiaco. Questo fenomeno è più frequente nelle persone con anemia grave e in quelle che hanno già una malattia cardiaca di base o altri problemi medici.

21 segni di anemia 41