10 sintomi della parotite

Home / Articoli / 10 sintomi della parotite

10 sintomi della parotite

La parotite è una malattia grave associata a numerose complicazioni. Una malattia infettiva che è stata in gran parte eliminata nei Paesi sviluppati, la parotite è ancora in aumento nei Paesi in via di sviluppo. Grazie al nuovo vaccino MMR, la parotite sta diventando una rarità tra i bambini vaccinati, anche se c’è ancora una leggera possibilità di infezione. I soggetti di età inferiore ai 15 anni sono più vulnerabili alla parotite, ma la malattia non è limitata all’età. La parotite è una malattia che si contrae facilmente. Basta parlare con qualcuno o toccare oggetti toccati da qualcuno con la parotite per contrarre la malattia. Se temete di essere stati esposti a un focolaio, fate attenzione ai seguenti sintomi della parotite.

Gonfiore delle guance

Probabilmente nessun’altra malattia provoca questo tipo di sintomi (a parte il mal di denti). Il gonfiore delle guance è un sintomo caratteristico della parotite. Chi soffre di questo sintomo ha difficoltà a usare la bocca per mangiare, parlare e persino bere. I cibi e i succhi di frutta acidi sono particolarmente indicati per provocare dolore a chi soffre di gonfiore alle guance. I tessuti infiammati provano una reazione di bruciore al contenuto chimico di tali prodotti. Per ridurre il dolore, chi ne soffre può ricorrere a impacchi di ghiaccio come soluzione temporanea.

10 sintomi della parotite 1

Febbre

La febbre è il secondo sintomo più comune della parotite e di solito accompagna il gonfiore delle guance. Le esperienze variano, ma la temperatura più comune delle febbri indotte dalla parotite è di circa 40 gradi Celsius (104 Fahrenheit). Questo tipo di febbre è comunemente definito preoccupante ed estremamente difficile per chi ne soffre. Esistono numerose strategie per il trattamento della febbre e la maggior parte di esse è efficace per combattere la febbre da parotite. Se non si riesce a far scendere la febbre, è meglio consultare il medico.

10 sintomi della parotite 3

Orchite

Conosciuta anche come infiammazione dei testicoli, l’orchite è un sintomo piuttosto comune della parotite. I maschi che ne soffrono avvertono spesso dolore a uno dei testicoli, quasi sempre accompagnato da gonfiore e difficoltà di movimento a causa del costante malessere. Le cause dell’orchite sono varie, ma chi ne soffre dovrebbe sempre consultare il proprio medico prima di considerarla un effetto collaterale (come in genere è).

10 sintomi della parotite 5

Encefalite

L’infiammazione del cervello, comunemente chiamata encefalite, è un sintomo poco comune della parotite. Tuttavia, può essere una valida manifestazione della presenza della malattia. Chi soffre di encefalite tende a manifestare episodi dolorosi in quasi tutte le aree del corpo, mentre il mal di testa è l’evento più comune. Questo è probabilmente uno degli effetti collaterali più preoccupanti dell’elenco, in quanto può portare a numerose altre complicazioni molto più difficili da debellare rispetto ad altri sintomi associati alla malattia.

10 sintomi della parotite 7

Meningite

Pur essendo strettamente correlata all’encefalite, la meningite è una malattia completamente diversa che coinvolge il cervello. Il rivestimento che ricopre il cervello e il midollo spinale si infetta e si infiamma. Questo provoca vari tipi di disturbi, che vanno dalle eruzioni cutanee al vomito ripetuto. La meningite e l’encefalite sono i motivi per cui la parotite può essere molto più di una semplice febbre e di alcuni gonfiori. La meningite è grave e richiede il controllo di un medico.

10 sintomi della parotite 9

Dolore al pancreas

Il fegato, il pancreas e la cistifellea rischiano di infiammarsi in presenza di parotite. Il pancreas è tuttavia l’area di disturbo più probabile se la parotite inizia a diffondersi in tutto il corpo. Ciò tende a verificarsi nei casi in cui il malato non è consapevole di aver contratto la malattia e non si sottopone ad alcun trattamento. Talvolta, il dolore avvertito nel pancreas può essere attribuito anche al cancro del pancreas, motivo per cui chi lo avverte dovrebbe sempre farsi controllare dal medico di fiducia.

10 sintomi della parotite 11

Dolore alle ovaie

Le donne affette da parotite possono avvertire occasionalmente episodi dolorosi nella zona delle ovaie dell’addome. La comparsa di questo sintomo viene spesso confusa con i dolori mestruali o con i fastidi della sindrome premestruale, che non hanno nulla a che vedere con la realtà. Di conseguenza, la maggior parte delle donne tende a trascurare questo problema e ad escludere qualsiasi causa grave. La parotite non è di per sé pericolosa, ma le altre infiammazioni che la accompagnano possono essere piuttosto devastanti per l’organismo. Qualsiasi disturbo alle ovaie può portare a complicazioni future che possono compromettere notevolmente il sistema riproduttivo della donna.

10 sintomi della parotite 13

Faringite

La faringite, o mal di gola, è una forma comune di infiammazione. La maggior parte delle persone ha avuto almeno una volta un mal di gola. A volte è l’unico segno della parotite. Nella maggior parte dei casi, la faringite si accompagna all’infiammazione delle ghiandole parotidi (gonfiore delle guance), ma in alcune occasioni le guance non sono interessate. La faringite, essendo così comune, viene spesso attribuita al raffreddore di base. Tuttavia, la parotite può ancora essere la causa del mal di gola. Tenete d’occhio gli altri sintomi.

10 sintomi della parotite 15

Impotenza

In casi molto rari, i maschi affetti da parotite invisibile e non trattata possono finire per diventare sterili. L’infiammazione dei testicoli può portare a questa condizione irreversibile. Se si manifestano i sintomi della parotite e si sospetta anche solo lievemente che si tratti di parotite, è necessario consultare un medico. Fortunatamente si tratta di un’eventualità rara, ma da cui bisogna guardarsi.

10 sintomi della parotite 17

Aborto spontaneo

La parotite è nota per essere causa di aborti spontanei in rare occasioni, il che avviene in genere a causa della mancanza di trattamento. La maggior parte delle donne incinte ha molte altre preoccupazioni per la testa, quindi potrebbe essere incline a ignorare i sintomi che assomigliano al comune raffreddore. Si presta poca attenzione alla possibile presenza di parotite. La parotite non ha alcun effetto sul bambino, ma provoca un’infiammazione delle ovaie e dell’utero che può avere esiti catastrofici. Le donne incinte devono avvertire il medico se sospettano che i loro sintomi siano più di un semplice raffreddore.

10 sintomi della parotite 19