Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19?

Home / Articoli / Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19?

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19?

I ricercatori hanno imparato molto sul COVID-19 dall’inizio della pandemia, ma ci sono ancora molte cose che non sappiamo. Uno degli aspetti che rende questo virus e la malattia che provoca così minacciosi è che, in alcuni casi, il sistema immunitario diventa iperreattivo in risposta a questa infezione. Questa risposta immunitaria anomala è stata associata a infezioni più gravi che possono portare a conseguenze a lungo termine e persino risultare fatali.

Reazione normale

Per la maggior parte del tempo, il sistema immunitario funziona come una macchina ben congegnata, che ripara, guarisce e ripara l’organismo. Il processo con cui lo fa è complicato, ma comporta una serie di risposte equilibrio tra pro-infiammatori e anti-infiammatori i ricercatori non ne conoscono il motivo, ma nelle persone affette da COVID-19 grave queste risposte sono sbilanciate, con conseguente replicazione virale e infiammazione eccessiva.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 1

Risposte dell’interferone COVID

Gli interferoni sono proteine di segnalazione prodotte dalle cellule infette che avvertono le altre cellule di aumentare i loro sforzi antivirali Glistudi dimostrano che il COVID altera la risposta del sistema immunitario agendo sugli interferoni. Questo effetto sembra particolarmente dannoso quando coinvolge interferone di tipo I . Il virus Sars-Cov-2 sembra sopprimere il tipo I, causando una maggiore infiammazione.La ricerca mostra che i pazienti con una robusta risposta all’interferone di tipo I all’inizio di un’infezione da COVID-19 eliminano il virus in modo più efficace e rapido. Una risposta attenuata porta spesso a una malattia grave e persistente.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 3

Sars-Cov-2 e citochine

Un altro modo in cui il COVID altera la normale risposta immunitaria è quello di influenzare le proteine che permettono alle cellule del sistema immunitario di essere in grado di reagire rilascio di citochine quando un’infezione da Sars-Cov-2 colpisce l’interferone di tipo I e provoca un aumento dell’infiammazione, l’organismo rilascia un gran numero di citochine pro-infiammatorie, che causano danni diffusi.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 5

Tempesta di citochine

I ricercatori non hanno ancora compreso appieno i meccanismi utilizzati da COVID per avviare una tempesta di citochine, ma glistudi mostrano una relazione diretta tra il numero di citochine pro-infiammatorie nel sangue e la gravità dell’infezione. Gli esperti ritengono che il virus utilizzi un enzima chiamato ACE2 per entrare nei polmoni, dove si replica rapidamente e contemporaneamente rilascia citochine, provocando infiammazione sistemica e disfunzione degli organi.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 7

Sindrome infiammatoria multisistemica nei bambini

Sindrome infiammatoria multisistemica nei bambini (MIS-C) è un altro esempio di ciò che accade quando la COVID supera il sistema immunitario. Mentre la maggior parte dei bambini presenta infezioni lievi, quelli che sviluppano la MIS-C hanno gravi infiammazioni negli organi e nei tessuti, tra cui l’apparato digerente, la pelle, gli occhi, i vasi sanguigni e il cervello. Sebbene sia rara, i bambini affetti da questa sindrome possono subire un rapido declino che mette a rischio la loro vita.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 9

Risposta autoimmune

Il tempo è fondamentale quando il sistema immunitario risponde al virus Sars-Cov-2 o a qualsiasi altro invasore, ma deve anche attaccare il bersaglio giusto. In alcuni casi, il COVID-19 fa sì che la il corpo attacca se stesso sebbene la risposta infiammatoria sia probabilmente parzialmente responsabile di questa reazione, gli studi dimostrano anche che l’organismo produce talvolta auto-anticorpi che attaccano i globuli bianchi, compresi i linfociti B e T, di cui il corpo ha bisogno per uccidere il virus. La ricerca mostra anche che questi anticorpi non sono presenti all’inizio dell’infezione, il che indica che il virus agisce direttamente sul sistema immunitario per produrli.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 11

Risposta fiacca

Altre ricerche dimostrano che alcune persone possono avere una risposta immunitaria lenta dal sistema sistema immunitario innato questo sistema comprende le barriere fisiche che prevengono le infezioni, come la pelle e le mucose, e mobilita il sistema immunitario acquisito, che ha una risposta molto più specifica. Il sistema immunitario innato è ereditario, il che significa che alcune persone ne hanno uno che riconosce e risponde immediatamente al virus e altre no.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 13

Detriti batterici

I ricercatori hanno anche trovato detritibatterici nel sangue delle persone affette da COVID-19 grave. I ricercatori ritengono che i detriti batterici provengano da batteri benefici presenti nei polmoni, nella gola e nell’intestino, il che implica che nelle infezioni gravi si facciano strada nel flusso sanguigno, aumentando eventualmente l’infiammazione.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 15

Cellule dendritiche

Uno studio mostra che il COVID ha un effetto prolungato su celluledendritiche questo studio ha dimostrato che i sopravvissuti alla COVID-19 presentano una riduzione di lunga durata delle cellule dendritiche, che può aumentare il rischio di infezioni secondarie e di gestione dei sintomi a lungo termine.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 17

Effetti a lungo termine

COVID può avere altri effettia lungo termine sull’immunità. Alcuni ricercatori ritengono che la stanchezza, il dolore e i sintomi neurologici persistenti dopo l’infezione possano derivare da pezzi del virus nascosti negli organi. Questi frammenti virali possono anche scatenare una reazione immunitaria eccessiva e un’infiammazione a lungo termine, anche se probabilmente la persona non è più in grado di infettare altre persone.

Il sistema immunitario può peggiorare la COVID-19? 19