10 sintomi del cancro al fegato

Home / Articoli / 10 sintomi del cancro al fegato

10 sintomi del cancro al fegato

Il cancro al fegato si verifica quando le cellule sane di questo organo si sviluppano e si comportano in modo innaturale. Sebbene diversi fattori aumentino la vulnerabilità al cancro del fegato, l’alcolismo, l’epatite B e l’epatite C sono riconosciuti come le cause principali della malattia. Secondo le statistiche internazionali, il cancro al fegato è uno dei tipi più diffusi di tumore maligno mortale. Sono disponibili diversi trattamenti, ma come per tutti i tumori, la prognosi e il trattamento dipendono dal tipo di tumore, dall’estensione del cancro, dallo stato del fegato e dallo stato di salute generale della persona.

Gonfiore addominale

L’ascite o gonfiore addominale è un sintomo caratteristico del cancro del fegato. Si verifica a causa dell’accumulo di liquido nella cavità peritoneale quando le cellule malfunzionanti (cellule tumorali) rendono il fegato inefficace. Il gonfiore addominale è spesso visibile all’esterno. Un esame fisico della regione addominale può rilevare se la causa della distensione è l’ascite; un’ecografia addominale può confermare ulteriormente la diagnosi.

10 sintomi del cancro al fegato 1

Milza ingrossata

Negli stadi più avanzati del tumore al fegato, il fegato o la milza possono ingrossarsi, provocando un’espansione dell’area esterna corrispondente e spesso rendendo la regione tenera al tatto. Un fegato ingrossato è evidente come una massa sotto le costole sul lato destro del corpo. La milza ingrossata è percepita come una massa sotto le costole sul lato sinistro

10 sintomi del cancro al fegato 3

Ittero

Le persone affette da tumore al fegato possono sviluppare ittero, una tonalità giallastra sulla pelle e sul bianco degli occhi. Questa colorazione si verifica quando nel sangue è presente un eccesso di una sostanza giallo-arancione chiamata bilirubina. La bilirubina è presente nei globuli rossi e, alla loro morte, il fegato deve filtrarla dal flusso sanguigno e trasferirla nei rifiuti in attesa di lasciare il corpo. Quando il fegato ha un tumore maligno, può perdere gradualmente la capacità di filtrare la bilirubina, causando l’ittero.

10 sintomi del cancro al fegato 5

Dolore addominale

Un gran numero di persone affette da tumore al fegato riferisce di avvertire un dolore nella parte superiore dell’addome che varia da lieve a moderato. Questo dolore può essere attribuito all’ascite o all’accumulo di liquidi che pressurizzano il rivestimento dello stomaco quando l’addome è molto disteso. Quando il fegato o la milza sono ingrossati, lo stomaco viene compresso, causando dolore. In molti casi, il dolore tende a svilupparsi o a intensificarsi dopo i pasti.

10 sintomi del cancro al fegato 7

Perdita di appetito

Il tumore al fegato provoca una perdita di appetito nella maggior parte delle persone. Spesso le porzioni e la frequenza dei pasti diminuiscono senza una causa apparente. Inoltre, le persone riferiscono una sensazione di pienezza allo stomaco anche dopo i pasti più piccoli. L’inappetenza non è solo un sintomo, ma può anche aggravare altri sintomi, perché comporta un consumo energetico insufficiente e carenze di nutrienti

10 sintomi del cancro al fegato 9

Feci anormali

Quando c’è un problema di drenaggio nel sistema biliare, la qualità delle feci cambia. I tumori nel fegato causano una compromissione della funzione epatica. I sali biliari vengono normalmente rilasciati dal fegato nelle feci, dando ai movimenti intestinali il loro colore normale. La mancanza di questi sali rende le feci pallide, bianche o gessose. Sebbene questo fenomeno possa verificarsi occasionalmente anche in individui sani, la ricorrenza frequente di feci anomale può essere un segno di cancro al fegato.

10 sintomi del cancro al fegato 11

Prurito cutaneo

Ci sono diversi motivi per cui il cancro al fegato può causare prurito. Il prurito può essere causato dal trattamento del cancro (ad esempio la chemioterapia) o dal cancro stesso. Il prurito può anche verificarsi quando l’organismo ha ridotto la capacità di eliminare alcune tossine, a causa del tumore al fegato. Inoltre, i medici associano il prurito a un aumento della quantità di bilirubina nel sistema che causa l’ittero

10 sintomi del cancro al fegato 13

Nausea

La presenza di tumori al fegato può provocare frequenti episodi di nausea e vomito, soprattutto dopo i pasti. Dato il ruolo vitale che il fegato svolge nel processo digestivo, quando l’organo non è in grado di svolgere correttamente la sua funzione metabolica, possono verificarsi tali disturbi gastrointestinali

10 sintomi del cancro al fegato 15

Perdita di peso involontaria

Con la diminuzione dell’appetito e l’aumento della richiesta di energia da parte dell’organismo per produrre le cellule maligne e combattere la malattia, si verifica una disgiunzione tra il fabbisogno dell’organismo e l’apporto nutritivo. Questo porta a una rapida e involontaria perdita di peso nell’arco di pochi mesi. Anche la perdita di massa muscolare subita dalle persone affette da tumore comporta una perdita di peso. Qualsiasi perdita di peso rapida e inspiegabile deve essere sottoposta a indagini mediche.

10 sintomi del cancro al fegato 17

Stanchezza generale

Le persone affette da tumore al fegato si sentono spesso costantemente stanche e deboli. Questo malessere è dovuto all’elevato consumo di energia, dovuto sia alle richieste delle cellule cancerose sia alla risposta immunitaria che cerca di combatterle. Quando il cibo non soddisfa adeguatamente il fabbisogno energetico, il risultato è la stanchezza. La stanchezza può anche essere dovuta all’anemia che si sviluppa nei soggetti affetti da cancro. I trattamenti antitumorali possono causare stanchezza perché le cellule cancerose colpiscono il midollo osseo e causano un basso numero di globuli rossi (anemia).

10 sintomi del cancro al fegato 19