10 segni di carenza di zinco

Home / Articoli / 10 segni di carenza di zinco

10 segni di carenza di zinco

Uno dei minerali essenziali per lo sviluppo di bambini e adulti è lo zinco. Questo minerale aiuta a combattere le infezioni e contribuisce alla produzione di cellule nell’organismo. Rafforza l’immunità dell’organismo e aiuta a guarire più velocemente le ferite. Allo stesso tempo, contribuisce alla creazione di filamenti di DNA nell’organismo. Lo zinco è essenziale anche per le donne in gravidanza. Lo zinco è uno dei requisiti essenziali per il mantenimento di un sistema immunitario sano. Un adulto medio dovrebbe assumere almeno 8-11 mg di zinco al giorno. Il minerale è disponibile in vari alimenti come carne rossa, pollame, fagioli, noci e alcuni frutti di mare. D’altro canto, la carenza di zinco può avere effetti dannosi sulla salute e sulla qualità della vita.

Perdita di appetito

La perdita di appetito è uno dei classici segni di carenza. È un dato di fatto che una minore quantità di zinco nell’organismo provoca problemi digestivi. Riduce in larga misura il metabolismo. Di conseguenza, l’organismo sente meno il bisogno di mangiare e il paziente non mangia nulla.

10 segni di carenza di zinco 1

Perdita di peso

Poiché la perdita di appetito è una conseguenza della carenza di zinco, il paziente è destinato a perdere peso. L’organismo deve compensare la mancanza di glucosio nel corpo. Se il paziente non mangia nulla a causa della perdita di appetito, tende a perdere peso. Pertanto, quando la carenza di zinco non viene diagnosticata, si verificano questi due segnali.

10 segni di carenza di zinco 3

Lenta guarigione delle ferite

Come già detto, una delle funzioni dello zinco è quella di aiutare il sistema immunitario dell’organismo. Partecipa alla guarigione delle ferite. Pertanto, se uno dei minerali necessari per una più rapida guarigione delle ferite non è disponibile, la guarigione delle ferite ne risente. Si tratta di un segno che un paziente potrebbe non vedere da solo. Per questo motivo, è necessario che ci sia prima una lesione per notare la lenta guarigione della ferita. Tuttavia, si tratta di un segnale ampiamente utilizzato per diagnosticare la carenza di zinco.

10 segni di carenza di zinco 5

Compromissione del sistema immunitario

La compromissione del sistema immunitario è un segno che i pazienti notano quando hanno una carenza di zinco. Questo comporta la facilità di contrarre infezioni. Rapporti recenti suggeriscono che i livelli di zinco nell’organismo possono potenziare il sistema immunitario. Aiuta a combattere i comuni raffreddori, per cui qualsiasi difetto di zinco causerà problemi. I pazienti potrebbero avere problemi di infezioni nell’organismo, come la polmonite. In questi casi sono colpiti soprattutto i sistemi gastrointestinale e respiratorio.

10 segni di carenza di zinco 7

Ritardo nella maturazione sessuale

Una delle funzioni principali dello zinco nell’uomo è la produzione di testosterone. Lo zinco è essenziale per la produzione di testosterone. Pertanto, se scarseggia, si verifica una carenza di testosterone circolante nell’organismo. I bambini che hanno raggiunto la pubertà hanno bisogno di testosterone per la maturazione degli organi sessuali. Negli adulti, il testosterone è essenziale per secernere spermatozoi funzionali. Pertanto, se questo ormone non viene prodotto a causa della carenza di zinco, si può verificare un ipogonadismo. Si può anche soffrire di ritardo nella maturazione sessuale.

10 segni di carenza di zinco 9

Crescita stentata

Come già detto, una delle funzioni dello zinco è la produzione di cellule. Ciò significa che se la quantità di zinco nell’organismo è minore, la produzione di cellule diminuisce. Queste ultime sono fondamentali per la crescita delle persone. La carenza di zinco causa un arresto della crescita in almeno 1/3 della popolazione mondiale. È sorprendente che un solo minerale possa causare un difetto così grave nel mondo. La crescita stentata è un altro segno classico della carenza di zinco. È un elemento indispensabile per la diagnosi differenziale di varie altre malattie.

10 segni di carenza di zinco 11

Infezioni della pelle e delle unghie

In alcuni casi, la carenza di zinco può manifestarsi con acne sul viso del paziente, xerosi o dermatite seborroica. Si tratta di segni riconducibili ad altre patologie, ma che possono essere anche il risultato di una carenza di zinco. È noto che la carenza di zinco influisce anche sulle unghie dei pazienti. Tuttavia, non è stato detto molto su come le unghie si influenzino in questo senso. Nel migliore dei casi, se si notano cambiamenti insoliti nelle unghie, è meglio andare subito dal medico e farsi controllare.

10 segni di carenza di zinco 13

Alopecia

Uno dei principali segni di carenza di zinco è l’alopecia. Si tratta di una perdita di capelli inspiegabile, anomala e irregolare per i pazienti. Molte teorie possono spiegare meglio come un paziente con carenza di zinco possa perdere i capelli. Ma nessuna è stata finora soddisfacente. Tuttavia, i medici usano questo segno per aiutare a fornire una diagnosi più rapida, se necessario. La perdita di capelli nei pazienti è solitamente accompagnata da un’affezione della pelle e delle unghie. Questi segni di solito si accompagnano l’uno all’altro, il che è un utile indicatore.

10 segni di carenza di zinco 15

Perdita della vista, dell’olfatto e del gusto

In alcuni casi, si è visto che una grave carenza di zinco influisce sull’olfatto e sul gusto dei pazienti. In altri casi, i pazienti soffrono di cecità notturna. Se non trattata, la cecità notturna porta alla perdita graduale della vista. In alcuni casi, la cecità notturna può verificarsi a causa di altre carenze nutrizionali. Si tratta delle vitamine A, D e C.
Quindi, l’affezione dei sensi potrebbe non limitarsi alla sola carenza di zinco. Sarebbe meglio recarsi da un medico che sarebbe in grado di fare una diagnosi più precisa.

10 segni di carenza di zinco 17

Diarrea

L’infezione del sistema gastrointestinale causata dalla carenza di zinco può provocare diarrea. I pazienti con carenza di zinco non riescono a digerire il cibo. Questo può portare il cibo a finire nel retto per essere espulso. In questi casi, è meglio che il paziente capisca meglio il problema e assuma integratori di zinco. Altri segni evidenti di carenza di zinco, anche se non specifici, sono i disturbi psicologici, le afte e le ulcere. Si tratta di disturbi psicologici, ulcere alla bocca e anomalie comportamentali. Si tratta di irritabilità e letargia.

10 segni di carenza di zinco 19