10 motivi per smettere di fumare

Home / Articoli / 10 motivi per smettere di fumare

10 motivi per smettere di fumare

Il fumo, come ogni abitudine, è facile da iniziare e difficile da smettere. Sia i produttori che i consumatori sono fin troppo consapevoli della natura di dipendenza dei prodotti del tabacco, per non parlare dei numerosi e gravi rischi per la salute che si diffondono nell’aria a ogni accensione. Anche se fumate da molto tempo, è il momento giusto per smettere. Smettere di fumare significa guadagnare soldi, aggiungere anni alla vostra vita e aiutare le persone e le creature che vi circondano a respirare meglio. Ci sono molti motivi scottanti per smettere di fumare.

Per il portafoglio

Il consumo di tabacco può avere un impatto significativo sulle vostre finanze; il CDC riporta che un pacchetto di sigarette costa tra i 4,62 e i 10,67 dollari negli Stati Uniti nel 2017. Se state cercando un modo per ridurre le spese di vita, può essere utile considerare quanto state investendo ogni giorno in questa abitudine. Questo denaro potrebbe servire per eliminare i debiti, prepararsi alla pensione, fare vacanze con la famiglia o avviare un’attività. Quando smetterete di fumare, vi stupirete dell’improvviso aumento del reddito disponibile.

10 motivi per smettere di fumare 1

Per l’udito

Il catrame, la nicotina e il monossido di carbonio del fumo di sigaretta possono contribuire, sia direttamente che indirettamente, all’insorgenza di malattie del sistema uditivo. Una ricerca pubblicata sull’ International Tinnitus Journal ha concluso che queste sostanze tossiche promuovono il danno ossidativo che porta alla perdita dell’udito neurosensoriale. Gli autori hanno collegato il fumo a una maggiore incidenza di malattie dell’orecchio medio e di disfunzioni tubariche.

10 motivi per smettere di fumare 3

Per il cuore

I fumatori hanno un rischio almeno doppio di sviluppare malattie cardiovascolari e ictus rispetto ai non fumatori. Il fumo di sigaretta provoca un aumento immediato e a lungo termine della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna e compromette il flusso di sangue dal cuore. Inoltre, deteriora i vasi sanguigni. Smettere di fumare riduce il rischio di malattie cardiache alla metà di quello di un fumatore abituale entro un solo anno. Da cinque a 15 anni dopo, il rischio di ictus diventa uguale a quello di un non fumatore per tutta la vita.

10 motivi per smettere di fumare 5

Per la salute orale

La vostra bocca ha molti motivi per ringraziarvi se non fumate. Smettere di fumare allevia l’alitosi e l’ingiallimento dei denti in poche ore. L’olfatto e il gusto migliorano nel giro di pochi giorni. Il rischio di malattie gengivali diminuisce immediatamente e nel tempo. La melanosi del fumatore, lo scurimento delle gengive, spesso scompare entro tre mesi. Cinque anni dopo l’ultima sigaretta, il rischio di cancro orale si dimezza.

10 motivi per smettere di fumare 7

Per il fumo passivo (fumo di seconda mano)

Il fumo passivo può permeare l’aria nei corridoi, nelle scale e in altre stanze e unità immobiliari. Numerose ricerche indicano che l’inalazione di fumo passivo danneggia immediatamente il cuore e i vasi sanguigni. Il fumo passivo contribuisce alla morte per malattie cardiovascolari e cancro ai polmoni di oltre 40.000 non fumatori ogni anno. Smettere di fumare può contribuire a ripulire immediatamente l’aria per gli altri.

10 motivi per smettere di fumare 9

Per i bambini

Secondo l’American Lung Association, il 35% dei bambini negli Stati Uniti ha respirato fumo passivo, soprattutto nelle case e nei veicoli. Le ricerche suggeriscono che questa esposizione può causare l’accumulo di liquido nell’orecchio medio, con conseguenti malattie. I bambini e gli adolescenti americani devono affrontare ogni anno quasi 800.000 visite mediche e oltre 200.000 riacutizzazioni dell’asma a causa del fumo passivo. Più di 400 bambini muoiono ogni anno a causa della sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS). La cessazione del fumo può ridurre drasticamente queste malattie e queste perdite in una popolazione vulnerabile.

10 motivi per smettere di fumare 11

Per i vostri animali domestici

Anche i nostri animali domestici sono una famiglia e tutti noi vogliamo offrire loro l’ambiente migliore per godersi la vita con noi. Tuttavia, l’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals considera il fumo di tabacco una tossina dannosa per gli animali domestici. I ricercatori della Colorado State University hanno scoperto che i cani che vivevano con i fumatori presentavano una maggiore incidenza di cancro ai seni paranasali e tumori nasali. Un altro studio della Tufts University ha riportato che i gatti esposti al fumo sono due volte più suscettibili di sviluppare un linfoma maligno.

10 motivi per smettere di fumare 13

Per fermare il fumo di terza mano

Il fumo di tabacco passivo produce un altro fattore di rischio per la salute: il fumo di terza mano. Questo termine si riferisce alle particelle e alle sostanze chimiche legate al tabacco che penetrano nelle pareti, nei tappeti, nelle coperte, nei mobili e nei giocattoli. Le ricerche pubblicate su Chemical Research in Toxicology suggeriscono che i rischi per la salute derivanti dal fumo di terza mano possono verificarsi con l’inalazione, il contatto della pelle con le superfici contaminate e l’ingestione di sostanze chimiche sulle mani o sul cibo. I bambini piccoli, che spesso toccano gli oggetti che li circondano, potrebbero assorbire più residui di tabacco per via orale. Inoltre, le sostanze chimiche del fumo di terza mano possono interagire con altri inquinanti presenti nell’aria e creare sottoprodotti tossici.

10 motivi per smettere di fumare 15

Chi smette vince

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, tutti i fumatori possono godere di una salute migliore fin da subito quando spengono definitivamente le sigarette. La pressione sanguigna e la frequenza cardiaca diminuiscono entro 20 minuti dalla cessazione. La circolazione e la funzionalità polmonare migliorano entro due-dodici settimane dalla cessazione. La mancanza di respiro e la tosse si riducono da uno a nove mesi.

10 motivi per smettere di fumare 17

Non è troppo tardi

Anche se avete sviluppato problemi di salute legati al fumo, potete trarre notevoli benefici dalla cessazione. Per esempio, le persone che abbandonano le sigarette dopo un arresto cardiaco riducono il rischio di avere un altro attacco cardiaco fino al 50%. L’Organizzazione Mondiale della Sanità riporta le seguenti incoraggianti statistiche. Le persone che smettono di fumare

  • 30 anni possono aggiungere circa dieci anni alla loro aspettativa di vita.
  • a 40 anni può aggiungere circa nove anni alla propria aspettativa di vita.
  • a 50 anni può aggiungere circa sei anni alla propria aspettativa di vita.

10 motivi per smettere di fumare 19