Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli

Home / Articoli / Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli

Il tessuto cicatriziale si forma quando un tessuto sano viene danneggiato da un intervento chirurgico, da una lesione o da una malattia. Tutto il tessuto cicatriziale è fibroso, ma ne esistono diversi tipi a seconda della posizione e della gravità della lesione. Le cicatrici possono formarsi ovunque sulla pelle o all’interno del corpo. Sono permanenti, anche se alcuni trattamenti possono migliorarle.

Tessuto cicatriziale sulla pelle

Tessuto cicatriziale sulla pelle è abbastanza comune. La pelle è l’organo più esteso e nel corso della nostra vita subiamo molte lesioni che possono lasciare una cicatrice. La formazione o meno di una cicatrice dipende da molti fattori, tra cui l’età, il sesso e l’etnia. Anche le dimensioni e il trattamento iniziale della ferita giocano un ruolo importante, così come la genetica.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 1

Tipi di cicatrici cutanee

Due tipi di tessuto cicatriziale che possono formarsi sulla pelle sono le cicatrici ipertrofiche e i cheloidi. Le prime sono cicatrici rosse e in rilievo che non si estendono oltre la lesione. I cheloidi sono grandi cicatrici che sporgono dalla pelle e si diffondono. Sono causati da una sovrapproduzione di cellule e, col tempo, possono causare difficoltà di movimento.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 3

Cicatrici da acne

Le cicatrici da acne sono una complicanza comune dell’acne e possono avere un impatto enorme sul benessere psicosociale di una persona. Le cicatrici atrofiche, che causano rientranze nella pelle, sono particolarmente difficili da trattare Uno studio ha dimostrato che il filler iniettabile ha avuto risultati moderati, ma sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l’efficacia a lungo termine.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 5

Ustioni

Le ustioni possono causare tessuto cicatriziale da contrattura che stringe e riduce la capacità di movimento della pelle. Questa cicatrice può verificarsi da ustioni di secondo e terzo grado . Le ustioni di secondo grado arrivano al secondo strato della pelle, mentre quelle di terzo grado raggiungono lo strato di grasso sotto la pelle. Le cicatrici da ustione possono arrivare in profondità nei muscoli e nei nervi.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 7

Trattamento delle cicatrici cutanee

I gel, le creme o gli unguenti da banco o con prescrizione medica possono trattare tessuto cicatriziale sulla pelle . Il medico può anche consigliare iniezioni di steroidi nella cicatrice o interventi laser per schiarire le cicatrici in rilievo o piatte. In alcuni casi è necessario un intervento chirurgico; ad esempio, le ustioni gravi spesso richiedono un innesto di pelle.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 9

Fibrosi polmonare

Il tessuto cicatriziale può formarsi anche all’interno del corpo. Quando il tessuto polmonare è danneggiato e diventa cicatriziale, causa fibrosipolmonare . Questo tessuto fibroso nei polmoni rende difficile la respirazione. Le cicatrici che causano la fibrosi polmonare possono essere causate da diversi fattori, ma i medici non sono sempre in grado di determinarne la causa.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 11

Tessuto cicatriziale cardiaco

L’infarto del miocardio provoca tessuto cicatriziale che si forma nel cuore per sostituire le cellule cardiache danneggiate dall’attacco. Questo tessuto non ha la stessa struttura del tessuto cardiaco normale e non può contrarsi ritmicamente o condurre efficacemente i segnali elettrici. Il tessuto cicatriziale sottopone il cuore a ulteriori sollecitazioni e ne compromette le prestazioni.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 13

Aderenze addominali

Aderenzeaddominali sono bande di tessuto fibroso che possono svilupparsi negli organi e nei tessuti addominali dopo un intervento chirurgico. Causano l’adesione dei tessuti e degli organi e possono provocare dolore o ostruzione intestinale. I medici possono aiutare a prevenire le aderenze addominali nei pazienti scegliendo, quando possibile, un’opzione chirurgica minimamente invasiva, anche se non è sempre possibile.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 15

Riduzione della cicatrice

Alcune tecniche possono ridurre al minimo il tessuto cicatriziale sulla pelle . Tagli e graffi devono essere mantenuti puliti e si può applicare della vaselina per mantenere la ferita umida e aiutarla a guarire più velocemente, riducendo al minimo le cicatrici. Applicare bende sopra la vaselina e cambiarle ogni giorno. Dopo la guarigione della ferita, applicare una protezione solare sulla cicatrice per evitare lo scolorimento, in modo che la cicatrice svanisca il più rapidamente possibile.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 17

Terapia del massaggio

Alcune cicatrici possono rispondere alla terapia del massaggio. Ad esempio, uno studio mostra che la terapia del massaggio ha aiutato in modo significativo i pazienti ustionati con cicatrici ipertrofiche. In questo studio, il gruppo che ha praticato il massaggio ha registrato una diminuzione dello spessore, del colore e del rossore. I risultati mostrano anche che il massaggio ha migliorato significativamente altri problemi associati alle cicatrici, tra cui il dolore e il prurito.

Tipi di tessuto cicatriziale e come prevenirli 19