La paranoia e i disturbi che la causano

Home / Articoli / La paranoia e i disturbi che la causano

La paranoia e i disturbi che la causano

La paranoia è un processo mentale raro ma grave, caratterizzato dalla presenza di intensa paura e ansia di natura persecutoria. Una persona affetta da paranoia può credere che gli altri la stiano cercando e spesso non riesce a convincersi del contrario. Può avere la sensazione di essere seguita, registrata, osservata, avvelenata o danneggiata in altro modo. La paranoia è un sintomo di molti disturbi psicologici ed è la caratteristica distintiva del disturbo paranoide di personalità.

Segni di paranoia

Chi soffre di paranoia può essere irrazionalmente diffidente e sospettoso di tutti. Spesso si sente tradito, il che può portare alla rabbia o alla paura. Le persone affette da paranoia hanno difficoltà a perdonare gli altri perché sono sempre preoccupate dei motivi nascosti di chi le circonda. Possono essere polemiche e incapaci di rilassarsi perché rispondono costantemente a sentimenti di persecuzione e critica.

La paranoia e i disturbi che la causano 1

Cosa causa la paranoia?

La paranoia è dovuta a un’interruzione del ragionamento e della normale comprensione del mondo. Può anche svilupparsi come un modo per elaborare sentimenti negati, proiettati o repressi. Questi sentimenti spesso si riferiscono a relazioni ed eventi reali che inducono la persona affetta da paranoia a isolarsi, amplificando il problema e rendendo più difficile ottenere aiuto. Sebbene la paranoia sia un sintomo di diversi disturbi mentali, gli esperti non conoscono ancora le ragioni per cui si sviluppa.

La paranoia e i disturbi che la causano 3

Deliri paranoici

La paranoia può evolvere in deliri paranoici, quando la persona diventa così radicata nei suoi pensieri paranoici che nulla può convincerla che i suoi sospetti non siano veri. I deliri di grandezza ne sono un esempio. Si verifica quando qualcuno crede di essere una persona importante (una star del cinema o il Presidente degli Stati Uniti, per esempio) nonostante le prove concrete che non lo sono.

La paranoia e i disturbi che la causano 5

Disturbo paranoico di personalità (PPD)

Il disturbo paranoide di personalità o PPD è un disturbo di personalità eccentrico. Le caratteristiche principali sono la paranoia e l’estrema diffidenza nei confronti degli altri senza alcun motivo di sospetto. Il DP colpisce più gli uomini che le donne e spesso esordisce nell’infanzia. La causa è sconosciuta, ma si ritiene che sia una combinazione di fattori psicologici e biologici. I traumi infantili possono svolgere un ruolo importante e sembra esserci un legame genetico con la schizofrenia.

La paranoia e i disturbi che la causano 7

Segni della PPD

Le persone affette da PPD credono di essere costantemente sfruttate o ingannate da altre persone. Non perdonano, non si confidano con gli altri e sono eccessivamente sensibili alle critiche. Questi sintomi mettono a dura prova le relazioni quando credono di essere stati traditi, ad esempio da un coniuge che li tradisce; spesso reagiscono con rabbia, gelosia o comportamenti di controllo. Le persone con PPD credono di avere sempre ragione, non si assumono la responsabilità del loro ruolo nei conflitti e spesso sviluppano stereotipi dannosi sulle persone di altre etnie. Tuttavia, non presentano allucinazioni e sono generalmente in grado di funzionare giorno per giorno.

La paranoia e i disturbi che la causano 9

Schizofrenia

La paranoia è un sintomo caratteristico della schizofrenia, un disturbo mentale che provoca un’interpretazione anomala della realtà. La schizofrenia colpisce il pensiero, le emozioni e il comportamento. I deliri paranoici sono uno dei sintomi più comuni della schizofrenia, in particolare i deliri persecutori o di grandezza. Le persone affette da schizofrenia presentano anche allucinazioni, disorganizzazione del pensiero, del linguaggio e del comportamento motorio, oltre a una generale mancanza di capacità di funzionare normalmente.

La paranoia e i disturbi che la causano 11

Disturbo schizoaffettivo

Il disturbo schizoaffettivo è caratterizzato da una combinazione di sintomi schizofrenici, come paranoia e deliri paranoici, e di depressione e mania. Gli effetti e la gravità variano da persona a persona, il che ha ostacolato la ricerca e la comprensione, e sono spesso ciclici. Alcune persone sperimentano allucinazioni e hanno difficoltà a funzionare nella società.

La paranoia e i disturbi che la causano 13

Altri disturbi psicotici

La paranoia è anche un sintomo di altri disturbi psicotici, come i disturbi schizofreniformi, deliranti e schizotipici. Altri sintomi includono paura estrema e irrazionale, allucinazioni visive e uditive, linguaggio disorganizzato, ritiro sociale e costante sensazione di essere osservati. Le persone affette da DP, schizofrenia, disturbo schizoaffettivo o qualsiasi altro disturbo psicotico di solito non sono disposte a rivolgersi a un medico.

La paranoia e i disturbi che la causano 15

Trattamento

Il trattamento della paranoia dipende dal disturbo di base. La terapia cognitivo-comportamentale o la psicoterapia sono essenziali e i farmaci possono essere utili in alcune situazioni, in particolare per le persone affette da schizofrenia. I progressi sono spesso molto lenti, poiché è difficile per un terapeuta sviluppare un rapporto di fiducia con un paziente affetto da paranoia. A seconda degli altri sintomi, il medico può anche prescrivere antidepressivi o ansiolitici. In caso di disturbi psicotici gravi, i medici possono prendere in considerazione l’ospedalizzazione o la terapia elettroconvulsivante.

La paranoia e i disturbi che la causano 17

Prospettive

In alcuni casi, le persone affette da paranoia ricevono un trattamento sufficiente e diventano membri funzionanti della società, mantenendo relazioni lavorative e personali. In altri casi, la prognosi è infausta. Gran parte del trattamento dipende dalla disponibilità della persona a partecipare a sessioni di terapia intensiva. La natura della paranoia fa sì che le persone affette da questo disturbo siano spesso resistenti al trattamento.

La paranoia e i disturbi che la causano 19