10 trattamenti per la sarcoidosi

Home / Articoli / 10 trattamenti per la sarcoidosi

10 trattamenti per la sarcoidosi

La sarcoidosi è una malattia infiammatoria che colpisce uno o più organi del corpo, in particolare i polmoni. All’interno degli organi si formano noduli anomali, noti come granulomi, che col tempo possono modificarne la struttura e la funzione. Sebbene questi effetti siano noti, i ricercatori sono ancora incerti sulle cause della patologia e, di conseguenza, non esiste una cura. La maggior parte dei trattamenti comuni per la sarcoidosi consiste nel prendersi cura del proprio corpo con buone pratiche di salute e con l’assistenza medica aggiuntiva quando necessario.

Controlli regolari

Poiché non si conosce la causa della sarcoidosi, i medici raccomandano a chi ne è affetto di sottoporsi a visite mediche regolari per tenere sotto controllo i sintomi. Il medico può eseguire esami come radiografie, esami del sangue e test respiratori. Se si sviluppano dolori ai muscoli o alle articolazioni, possono essere presi ulteriori provvedimenti.

10 trattamenti per la sarcoidosi 1

Una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è la chiave per uno stile di vita più sano e felice per le persone con e senza sarcoidosi, ma mangiare in modo pulito ed evitare gli alimenti trasformati e lo zucchero quando possibile può aiutare ad alleviare i sintomi della patologia. Fare attenzione a ciò che si immette nel corpo fa bene all’intestino che, a sua volta, fa bene alla mente. Le diete sbagliate possono rendere i sintomi più evidenti; mangiare correttamente può aiutare a minimizzare gli effetti della sarcoidosi, per sempre.

10 trattamenti per la sarcoidosi 3

Bere acqua a sufficienza

I medici raccomandano di bere otto bicchieri d’acqua al giorno, ma quasi l’80% degli americani non raggiunge questo obiettivo. La disidratazione cronica sta diventando un’epidemia e può influire sulla salute fisica e mentale e sulla vita quotidiana. Poiché il corpo è costituito principalmente da acqua, è necessario reintegrare l’apporto di liquidi nel corso della giornata. Non bere abbastanza acqua può causare stanchezza, esaurimento e far sentire il corpo debole e stanco. Di conseguenza, i sintomi di patologie come la sarcoidosi o la stanchezza cronica possono essere più intensi.

10 trattamenti per la sarcoidosi 5

Esercizio fisico regolare

Il vecchio adagio “una mela al giorno toglie il medico di torno” potrebbe essere stato smentito, ma l’esercizio fisico regolare è sicuramente d’aiuto in questo senso. Mantenersi in forma e in salute non significa necessariamente andare in palestra qualche giorno alla settimana. Camminare è uno dei modi migliori per fare esercizio con una patologia come la sarcoidosi, perché non è difficile per le articolazioni. In palestra, anche le macchine ellittiche sono facili da usare. Potete anche parlare con il vostro medico del nuoto.

10 trattamenti per la sarcoidosi 7

Gestione del peso

La gestione del peso, associata all’esercizio fisico e a una dieta equilibrata e nutriente, può contribuire al trattamento della sarcoidosi. L’eccesso di peso può scatenare i sintomi più gravi della sarcoidosi. Mangiare una dieta sana non solo vi mantiene ben nutriti, ma vi aiuterà anche a tenere sotto controllo il peso e a sentirvi molto meglio.

10 trattamenti per la sarcoidosi 9

Dormire a sufficienza

Proprio come bere acqua a sufficienza, un numero elevato di americani non dorme abbastanza. Dormire è importante e dormire a sufficienza quando si è affetti da sarcoidosi può fare la differenza tra una giornata cattiva e una buona. Trascorrere la giornata stanchi esaurisce l’organismo e lascia il cervello annebbiato, compromettendo il lavoro e la socializzazione. La quantità di sonno di cui il corpo ha bisogno per sentirsi completamente riposato varia da persona a persona: ad alcuni bastano sei ore, ad altri ne servono otto o addirittura nove. Se vi sembra di dormire ma vi svegliate sempre stanchi, potreste avere problemi di sonno agitato che, ironicamente, potrebbero essere dovuti alla sarcoidosi.

10 trattamenti per la sarcoidosi 11

Smettere di fumare

Se siete fumatori, smettere di fumare è la cosa migliore che possiate fare per la vostra salute. Smettere di fumare potrebbe anche aiutare a curare la sarcoidosi, poiché questa patologia colpisce principalmente i polmoni, che sono già indeboliti nei fumatori.

10 trattamenti per la sarcoidosi 13

Evitare l’esposizione alla polvere

Oltre al fumo, la polvere e le spore possono aggravare le vie respiratorie e rendere difficile la respirazione. Anche in questo caso, trattandosi di polmoni, se si soffre di sarcoidosi, ciò può scatenare i sintomi. Alcuni ricercatori ritengono che la sarcoidosi possa essere una risposta a fattori ambientali scatenanti. Polvere, sostanze chimiche e altri agenti irritanti possono essere tra i maggiori fattori di rischio per la salute dei polmoni in generale e per la sarcoidosi in particolare.

10 trattamenti per la sarcoidosi 15

Evitare gli alimenti ricchi di calcio

Le persone affette da sarcoidosi tendono ad avere livelli elevati di calcio nel sangue o nelle urine. Di conseguenza, le persone affette da questa patologia dovrebbero evitare di assumere integratori di calcio o di vitamina D e potrebbero anche pensare di evitare gli alimenti ricchi di calcio, a meno che non siano raccomandati da un medico o da un professionista sanitario. La maggior parte del calcio e della vitamina D proviene rispettivamente dalla dieta e dalla luce del giorno ed è improbabile che l’organismo ne richieda di più.

10 trattamenti per la sarcoidosi 17

Farmaci per la sarcoidosi

Il medico può prescrivere antidolorifici per aiutare i sintomi, in particolare quelli contenenti steroidi. I cicli di questi farmaci sono specificamente formulati per contenere gli effetti collaterali indesiderati, come l’aumento di peso e l’indigestione. Se si è affetti da sarcoidosi, di solito si sta bene dopo un solo ciclo di steroidi. In rari casi, tuttavia, potrebbe essere necessario un trattamento farmaceutico a lungo termine.

10 trattamenti per la sarcoidosi 19