Che cos’è l’arginina?

Home / Articoli / Anatomia / Che cos’è l’arginina?

Che cos’è l’arginina?

Molte persone non hanno mai sentito parlare di arginina, eppure si tratta di una sostanza chimica che il nostro corpo produce naturalmente. Questo aminoacido è un elemento costitutivo che aiuta a creare le proteine. Stimola il rilascio di insulina e si libera dell’ammoniaca. Soprattutto, l’organismo utilizza l’arginina per produrre ossido nitrico. I bambini hanno bisogno di arginina per crescere e svilupparsi. Negli adulti, aiuta a migliorare il flusso sanguigno, a guarire le ferite e a riparare i tessuti danneggiati. La buona notizia è che l’arginina si trova in molti alimenti, quindi è facile aumentarne l’assunzione quando il corpo ne ha bisogno.

Come funziona l’arginina

Conosciuto anche come L-arginina, questo aminoacido si converte in ossido nitrico, un potente neurotrasmettitore che provoca l’allargamento e il rilassamento dei vasi sanguigni, migliorando la circolazione e il flusso sanguigno. Svolge inoltre un ruolo importante nel modo in cui l’organismo smaltisce i rifiuti. L’arginina contribuisce alla produzione di urea, il prodotto finale della scomposizione delle proteine che forma l’urina.

Che cos'è l'arginina? 1

L’arginina è benefica per il cuore

Secondo alcuni studi, l’arginina aiuta ad alleviare i sintomi di varie patologie cardiache. Il miglioramento della circolazione può ridurre gli effetti dell’angina, dell’ipertensione e delle malattie coronariche. L’arginina può anche aiutare a correggere l’impotenza. La disfunzione erettile è spesso il risultato di un problema ai vasi sanguigni e l’arginina contribuisce ad aumentare il flusso sanguigno al pene, facilitando il mantenimento dell’erezione.

Che cos'è l'arginina? 3

Altri benefici per la salute

Le ricerche sui benefici dell’arginina sono ancora in corso. Tuttavia, ci sono numerose prove che suggeriscono che l’aminoacido

  • aiuta i reni a funzionare in modo più efficiente
  • aiuta la guarigione delle ferite
  • rafforza il sistema immunitario
  • bilancia gli ormoni

I ricercatori sperano di scoprire ancora più proprietà benefiche dell’arginina.

Che cos'è l'arginina? 5

Di quanta arginina abbiamo bisogno?

Gli esperti non sanno ancora abbastanza sulla quantità giornaliera di arginina necessaria per l’adulto medio. La maggior parte di noi produce naturalmente abbastanza arginina per la vita quotidiana. Tuttavia, i problemi di salute possono portare alla necessità di un’integrazione se l’organismo non ne produce abbastanza o ne richiede più della media. I corpi giovani, tuttavia, non producono naturalmente abbastanza arginina, per cui anche i bambini sani necessitano di una maggiore quantità di arginina dalla loro dieta per garantire una crescita e uno sviluppo sani.

Che cos'è l'arginina? 7

Integratori e fonti naturali

Sul mercato esistono numerosi integratori di arginina, ma la maggior parte degli adulti non ne ha bisogno. Dosi eccessive di arginina possono provocare effetti collaterali indesiderati e aumentare il rischio di interazione con i farmaci per la pressione sanguigna o il diabete. Molti alimenti forniscono arginina in modo naturale. Introducendo nella vostra dieta prodotti ad alto contenuto proteico, voi e i vostri figli riceverete in modo sicuro e salutare l’arginina supplementare di cui avete bisogno.

Che cos'è l'arginina? 9

Effetti collaterali degli integratori

L’assunzione di integratori costringe l’organismo a ingerire una grande quantità di arginina in un solo colpo. L’uso quotidiano a lungo termine può provocare effetti collaterali come dolori addominali, gonfiore, gotta, diarrea e nausea e può esacerbare i sintomi dell’asma. Dosi elevate aumentano anche i succhi gastrici, causando bruciori di stomaco e ulcere. L’assunzione di arginina da fonti naturali elimina questi rischi.

Che cos'è l'arginina? 11

Fonti naturali di arginina

Fortunatamente l’arginina è presente in un’ampia gamma di alimenti. Carne, pesce, latticini, noci e cereali integrali contengono tutti questo aminoacido. Sono anche ricchi di carboidrati complessi, fibre, proteine e grassi sani, il che li rende ottimi per la salute generale. Un solo petto di tacchino cotto fornisce più di mezzo grammo di arginina. Inoltre, il tacchino è povero di calorie e contiene altri nutrienti vitali, come le vitamine del gruppo B e gli acidi grassi omega-3.

Che cos'è l'arginina? 13

Carni, pesce e latticini salutari

Le carni bianche ricche di proteine sono un’ottima fonte di arginina. Il pollo ne contiene quasi 3 grammi per tazza. I crostacei come l’aragosta, il granchio e i gamberi non hanno un contenuto così elevato di questo aminoacido, ma ne forniscono comunque una quantità supplementare. Anche il tonno e il salmone contengono arginina, così come i latticini come il latte, il formaggio e lo yogurt.

Che cos'è l'arginina? 15

Noci e semi

Semi di zucca, semi di sesamo, pinoli, semi di girasole, noci e mandorle contengono arginina. Le arachidi sono nutrienti e gustose e contengono più antiossidanti del tè verde e del vino rosso. Forniscono inoltre una quantità sufficiente di proteine e di vitamine B3, E, niacina e folati. Tuttavia, le noccioline sono anche ricche di grassi e quindi dovrebbero costituire solo una piccola parte della dieta.

Che cos'è l'arginina? 17

Preparare un frullato

La spirulina è un’alga blu-verde che cresce naturalmente nell’oceano ed è disponibile in polvere in molti negozi di salute. Contiene molti nutrienti e viene spesso aggiunta ai frullati. Oltre a fornire calcio, potassio, ferro e niacina, è ricca di arginina

Che cos'è l'arginina? 19