Che cos’è l’alluce valgo?

Home / Articoli / Che cos’è l’alluce valgo?

Che cos’è l’alluce valgo?

L’alluce valgo è una condizione in cui le dita dei piedi si arricciano in una posizione simile a un artiglio. Sebbene alcune persone nascano con l’alluce valgo, la maggior parte delle persone lo sviluppa più tardi nella vita. In genere, la condizione non è grave, anche se può essere fastidiosa e portare a complicazioni dolorose. In alcune persone, l’alluce valgo è un segno di una condizione sottostante, come il diabete. Il tipo di scarpe, la struttura del piede e i traumi possono contribuire alla formazione dell’alluce valgo.

Anatomia dell’alluce valgo

Sebbene possa sembrare che la maggior parte del piede sia costituita da ossa solide, la struttura scheletrica dei piedi assomiglia in realtà alla struttura scheletrica delle mani. Le dita dei piedi sono costituite dalle falangi distali, medie e prossimali e si collegano alle ossa metatarsali che costituiscono la maggior parte del piede. L’alluce valgo si verifica quando una falange prossimale esegue una dorsiflessione sull’articolazione metatarso-falangea mentre esegue una flessione sulle articolazioni interfalangee prossimali e interfalangee distali. Ciò significa che le articolazioni dell’alluce più vicine alla caviglia si curvano verso l’alto, mentre le altre articolazioni dell’alluce si piegano verso il basso.

Che cos'è l'alluce valgo? 1

Altri sintomi

Oltre all’arricciamento delle dita dei piedi, l’alluce valgo può dare origine a diversi altri sintomi. Poiché le dita dei piedi sfregano costantemente contro le scarpe, l’alluce valgo può causare la formazione di calli o duroni. Alcune persone con diabete sperimentano una diminuzione della sensibilità del piede, che può portare allo sviluppo di ulcere. Raramente, può verificarsi un’infezione delle dita dei piedi, dei calli o delle callosità. In alcuni casi, una persona con dita ad artiglio può anche sviluppare un alluce valgo. Sebbene alcuni casi di alluce valgo siano asintomatici, molte persone affette da questa patologia avvertono un disagio o un dolore lieve o moderato.

Che cos'è l'alluce valgo? 3

Le cause

Le cause dell’alluce valgo possono essere molteplici, una delle più importanti è l’inadeguatezza delle calzature. Alcuni interventi chirurgici o lesioni alla caviglia possono causare l’alluce valgo o problemi simili. L’infiammazione e il gonfiore del piede possono causare la flessione delle dita per periodi prolungati. In assenza di trattamento, anche questo può diventare un alluce valgo. I medici hanno anche scoperto che l’alluce valgo è un possibile sintomo di molti altri disturbi e condizioni. In genere, queste condizioni causano danni ai nervi che indeboliscono i muscoli del piede o influiscono direttamente sul tono muscolare.

Che cos'è l'alluce valgo? 5

Condizioni sottostanti

Le tre condizioni di base più importanti che causano l’alluce valgo sono l’artrite reumatoide, la paralisi cerebrale e il diabete. L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune che porta il sistema immunitario dell’organismo ad attaccare le proprie articolazioni. Ciò può provocare danni alle articolazioni e deformità che possono manifestarsi in condizioni come l’alluce valgo. La paralisi cerebrale è un gruppo di disturbi che colpiscono direttamente il movimento e la coordinazione muscolare, nonché la vista e l’udito. La debolezza muscolare è comune nei soggetti affetti da paralisi cerebrale ed è una delle cause principali dell’alluce valgo. Il diabete si verifica quando l’organismo presenta una resistenza all’insulina anormalmente elevata o è incapace di produrre una quantità adeguata di insulina. Questo fa sì che i livelli di zucchero nel sangue rimangano eccessivamente elevati. I danni ai nervi sono una complicazione comune del diabete.

Che cos'è l'alluce valgo? 7

Fattori di rischio

Oltre alle numerose cause dirette, diversi fattori di rischio possono segnalare una maggiore probabilità di sviluppare condizioni come l’alluce valgo.

  • In generale, il rischio di alluce valgo aumenta con l’età.
  • Le donne hanno una probabilità significativamente maggiore di sviluppare l’alluce valgo rispetto agli uomini, anche se ciò può essere dovuto alla diffusione di calzature come i tacchi alti.
  • I soggetti con dita lunghe hanno un rischio maggiore di alluce valgo, in particolare se una o più dita sono significativamente più lunghe delle altre.

Che cos'è l'alluce valgo? 9

Alluce valgo e condizioni simili

Diverse condizioni sono incredibilmente simili all’alluce valgo. Si tratta dell’alluce valgo, dell’alluce a martello e del meno conosciuto alluce riccio. In genere, i medici distinguono queste condizioni determinando quali articolazioni dell’alluce si piegano e il modo in cui si piegano. Ad esempio, nell’alluce a martello, di solito si piegano solo le articolazioni centrali dell’alluce. Mentre nell’alluce valgo si piegano solo le articolazioni terminali delle dita. L’alluce valgo è unico in quanto richiede un grado di movimento specifico. La flessione plantare descrive un movimento in cui la parte superiore del piede si allontana dalla gamba. L’alluce valgo richiede una flessione plantare delle articolazioni centrali e terminali superiore a cinque gradi.

Che cos'è l'alluce valgo? 11

Prevenzione

Le persone possono adottare diverse misure per evitare lo sviluppo dell’alluce valgo. In primo luogo, molte persone sviluppano questa condizione a causa di calzature poco adatte. Indossare scarpe che abbiano uno spazio adeguato per le dita dei piedi e tacchi bassi può dare alle dita lo spazio per estendersi correttamente. Anche le scarpe con lacci o cinghie regolabili sono ideali. Per assicurarsi che le scarpe calzino correttamente, può essere utile acquistarle verso la fine della giornata. I piedi della maggior parte delle persone si gonfiano nel corso della giornata e raggiungono il loro massimo livello nelle ore più tarde.

Che cos'è l'alluce valgo? 13

Trattamento conservativo

In genere i medici optano per un trattamento conservativo se le dita dei piedi colpite presentano ancora una certa mobilità. Si può iniziare con calzature più spaziose e comode. Alcuni medici possono insistere sull’uso di ortesi, come inserti o solette per scarpe. Questi possono aiutare a riposizionare i piedi e le dita per alleviare il dolore e migliorare la postura. I fisioterapisti possono consigliare esercizi per i piedi, come raccogliere biglie o stropicciare asciugamani con le dita, per rafforzare adeguatamente i muscoli dei piedi.

Che cos'è l'alluce valgo? 15

Intervento chirurgico

Se i metodi di trattamento conservativo non sembrano essere d’aiuto, o se la condizione è già grave, i medici possono scegliere di ricorrere a metodi chirurgici. Spesso l’intervento si concentra sulla liberazione del tendine o dei tendini che causano l’alluce valgo. Il rilascio del tendine consente all’alluce di distendersi. Per alcuni pazienti può essere necessario rimuovere sezioni di osso per raddrizzare correttamente le dita dei piedi. Nelle settimane successive all’intervento chirurgico può essere effettuata una terapia fisica per garantire un recupero e uno sviluppo muscolare adeguati.

Che cos'è l'alluce valgo? 17

Prognosi

Per la maggior parte delle persone è necessario un trattamento adeguato per prevenire il dolore e altre complicazioni. Inoltre, la patologia può ripresentarsi nei soggetti anziani, anche con un intervento chirurgico. Le persone più giovani tendono a recuperare più completamente, anche se il dolore minore è ancora comune. Molte persone trovano maggiore successo attraverso esercizi costanti e coerenti per le dita e i piedi. Chi si sottopone a un intervento chirurgico può sperimentare una notevole perdita dell’azione prensile delle dita dei piedi, ma anche un significativo sollievo dal dolore.

Che cos'è l'alluce valgo? 19