Capire la sindrome di Gerstmann

Home / Articoli / Capire la sindrome di Gerstmann

Capire la sindrome di Gerstmann

Il cervello è uno degli organi più importanti del corpo. Non solo controlla i nostri pensieri, ma è responsabile del movimento, della memoria e del linguaggio. Senza di esso, non esisteremmo più. Il cervello è composto da diverse parti, tra cui il cervelletto, il cervelletto e il tronco encefalico. Un danno cerebrale, come quello che causa la sindrome di Gerstmann, può avere gravi conseguenze per l’intero organismo.

Che cos’è la sindrome di Gerstmann?

La sindrome di Gerstmann descrive un insieme di sintomi neurologici che derivano da un danno a una determinata parte del cervello. Nonostante si tratti di un disturbo, alcuni medici hanno iniziato a metterne in dubbio l’esistenza come entità clinica distinta, perché raramente gli individui presentano tutti i sintomi contemporaneamente. È importante non confondere questo disturbo con la malattia di Gerstmann-Straussler-Scheinker, una rara condizione genetica degenerativa del cervello.

Capire la sindrome di Gerstmann 1

La sindrome prende il nome da Josef Gerstmann

Josef Gerstmann descrisse per la prima volta la sindrome nel 1924. Neurologo di origine austriaca, si laureò in medicina all’Università di Medicina di Vienna. Dopo essere emigrato negli Stati Uniti alla fine degli anni ’30, Gerstmann lavorò in diversi istituti, tra cui l’Ohio State Hospital, il St. Elisabeth Hospital e il Goldwater Memorial Hospital. Per diversi anni lavorò anche come ricercatore associato. Oltre a descrivere la sindrome di Gerstmann, è uno dei primi medici ad aver segnalato la sindrome di Gerstmann-Straussler-Scheinker nel 1936.

Capire la sindrome di Gerstmann 3

Sintomi principali della sindrome di Gerstmann

La sindrome di Gerstmann è un disturbo neuropsichiatrico che causa quattro sintomi principali. Questi includono l’incapacità di eseguire calcoli di base come l’addizione, la sottrazione e la moltiplicazione, l’incapacità di identificare le dita, la confusione destra-sinistra e l’incapacità di comunicare per iscritto. Gli adulti affetti da questa patologia possono anche presentare afasia, ovvero l’incapacità di comprendere o comunicare verbalmente con il linguaggio. In alcuni casi, un individuo può presentare solo due o tre dei sintomi principali.

Capire la sindrome di Gerstmann 5

Gli adulti possono sviluppare una forma acquisita

Alcuni adulti sviluppano una forma acquisita della sindrome di Gerstmann, che può insorgere in caso di emorragia in parti specifiche del cervello a seguito di un trauma cranico o di un ictus. In particolare, è dovuta a lesioni del lobo parietale – la parte del cervello coinvolta nella percezione e nella sensazione – dell’emisfero dominante.

Capire la sindrome di Gerstmann 7

I bambini possono avere una forma evolutiva

Sebbene la sindrome sia più comune negli adulti, può comparire anche nei bambini. La sindrome di Gerstmann è un tipo di disturbo dell’apprendimento che spesso si manifesta quando i bambini raggiungono l’età scolare. Oltre a incontrare difficoltà in matematica e scrittura, molti hanno problemi con l’ortografia, la lettura e la copia di semplici disegni. Talvolta, possono anche avere difficoltà a distinguere la destra dalla sinistra.

Capire la sindrome di Gerstmann 9

Cause della sindrome di Gerstmann

La causa più comune della sindrome di Gerstmann negli adulti è un danno cerebrale dovuto a un trauma cranico o a un ictus. Purtroppo, i ricercatori non hanno ancora identificato una causa specifica della sindrome di Gerstmann nei bambini. Tuttavia, il fatto che colpisca entrambi i lobi parietali (rispetto a uno solo negli adulti) suggerisce che il problema possa insorgere durante le prime fasi dello sviluppo cerebrale. Non ci sono prove che la sindrome di Gerstmann sia ereditaria.

Capire la sindrome di Gerstmann 11

Diagnosi della sindrome di Gerstmann

Negli adulti, la presenza di tutti e quattro i sintomi neurologici suggerisce una diagnosi di sindrome di Gerstmann. Per confermare la diagnosi, i medici effettuano spesso un esame neurologico completo che richiede l’esecuzione di vari test. Nei bambini, di solito i medici individuano la sindrome di Gerstmann dopo aver constatato che hanno problemi con compiti come la lettura e la scrittura a scuola.

Capire la sindrome di Gerstmann 13

Trattamento della sindrome di Gerstmann

Purtroppo non esiste una cura per la sindrome di Gerstmann. Tuttavia, le terapie occupazionali e logopediche possono avere un effetto positivo sui sintomi dell’individuo. Nei bambini, gli adattamenti in classe svolgono un ruolo importante nel garantire il successo. Per esempio, l’uso di calcolatrici e word processor può alleviare molte delle difficoltà che i bambini con la sindrome di Gerstmann devono affrontare.

Capire la sindrome di Gerstmann 15

Problemi speciali nelle persone con la sindrome di Gerstmann

Le persone con la sindrome di Gerstmann, in particolare i bambini, possono essere inclini a una bassa autostima, che spesso deriva dalla loro incapacità di svolgere determinati compiti. Per questo motivo, è fondamentale fornire loro un sostegno adeguato.

Capire la sindrome di Gerstmann 17

Prognosi

La sindrome di Gerstmann è un disturbo permanente che durerà per tutta la vita. Tuttavia, non è raro che alcuni dei sintomi si attenuino nel tempo negli adulti. Sebbene sia improbabile che la forma evolutiva della condizione migliori o “guarisca”, molti individui si adattano e conducono una vita normale.

Capire la sindrome di Gerstmann 19