10 trattamenti per le emorroidi

Home / Articoli / 10 trattamenti per le emorroidi

10 trattamenti per le emorroidi

Se avete mai sofferto di emorroidi, sapete che causano disagio e che tutto ciò che desiderate è eliminare il problema. Le emorroidi, note anche come pustole, sono causate da vene gonfie nella parte inferiore del retto e dell’ano. Possono essere paragonate alle vene varicose. Quando le pareti di queste vene si assottigliano troppo, si rigonfiano e si irritano. L’irritazione si avverte soprattutto quando si ha un movimento intestinale. Se soffrite di questi fastidi, ci sono alcuni trattamenti da provare.

Aloe vera

L’aloe vera è nota per le sue proprietà lenitive e curative. È possibile alleviare efficacemente il disagio delle pustole applicando il gel della pianta di aloe vera. È anche possibile tagliare le foglie a strisce, rimuovere le spine e congelarle. Una volta congelate, si possono usare le foglie per trattare le emorroidi interne introducendo una foglia leggermente nell’ano e strofinando sulla zona infiammata.

10 trattamenti per le emorroidi 1

Miscela di glicerina e sale di Epsom

È possibile ottenere sollievo dalle pustole mescolando la glicerina con il sale di Epsom. Un composto presente nei due ingredienti può ridurre il dolore associato all’infiammazione quando viene applicato. È sufficiente mescolare due cucchiai di glicerina con due cucchiai di sale di Epsom e mescolare. Mettere una piccola quantità di miscela su un tampone di garza e applicarla sulla zona interessata per circa 20 minuti. Ripetere l’operazione ogni cinque ore fino alla cessazione dell’irritazione.

10 trattamenti per le emorroidi 3

Bagno Sitz

Il bagno di sitz è un ottimo rimedio per alleviare il dolore, poiché l’acqua calda può essere molto lenitiva. Troverete sollievo dal dolore, dal prurito e dall’infiammazione causati dalle emorroidi perché l’acqua calda permetterà ai vasi sanguigni di rilassarsi. Per farlo, è sufficiente riempire la vasca con acqua tiepida che sia confortevole per voi. Il livello dell’acqua deve essere basso, in modo da permettere di sedersi, ma meno di quello in cui si farebbe il bagno. Sedetevi nell’acqua calda per circa 15 minuti. È consigliabile farlo a intervalli regolari fino a quando non si trova sollievo.

10 trattamenti per le emorroidi 5

Olio d’oliva

L’olio d’oliva contiene proprietà antinfiammatorie che possono contribuire a dare sollievo alle emorroidi. Gli studi hanno anche dimostrato che contiene elementi che migliorano l’elasticità dei vasi sanguigni. Pertanto, può fungere da trattamento interno ed esterno per le emorroidi. Inserite regolarmente l’olio d’oliva nella vostra dieta per far sì che l’apparato digerente funzioni correttamente e che i movimenti intestinali vadano a buon fine. È anche possibile applicare l’olio d’oliva direttamente sulla zona gonfia per ottenere sollievo.

10 trattamenti per le emorroidi 7

Aceto di sidro di mele

L’aceto di sidro di mele è utile per molte cose, tra cui il trattamento efficace delle emorroidi e può essere usato internamente o esternamente. Se volete provare un sollievo immediato dal disagio causato dalle emorroidi, applicate l’aceto di sidro di mele puro e naturale direttamente sulla zona infiammata. Sebbene si possa avvertire una leggera sensazione di bruciore, si otterrà un sollievo immediato dal dolore e dal prurito. Mescolate un cucchiaino di aceto di sidro di mele con una tazza d’acqua e bevetelo per fermare efficacemente l’emorragia causata dalle emorroidi interne e alleviare le vene della zona.

10 trattamenti per le emorroidi 9

Succo di limone

Il succo di limone è un’altra di quelle sostanze naturali che hanno una moltitudine di usi e può essere utilizzato per guarire le emorroidi. Le proprietà antiossidanti del succo di limone possono ridurre efficacemente l’infiammazione applicando il succo esternamente alla zona interessata. È anche possibile mescolare il succo di limone con zenzero e miele per ottenere una bevanda salutare che riduce l’infiammazione e il dolore delle emorroidi.

10 trattamenti per le emorroidi 11

Ghiaccio

Applicando del ghiaccio sulla zona infiammata, il freddo riduce l’infiammazione per facilitare il passaggio delle feci. Il ghiaccio o gli impacchi freddi funzionano anche per alleviare il prurito e il dolore. Per usare il ghiaccio, avvolgere alcuni cubetti di ghiaccio in un panno pulito e applicarli sulla zona irritata. Se si agisce correttamente, si dovrebbe trovare un rapido sollievo.

10 trattamenti per le emorroidi 13

Olio di Tea Tree

Il tea tree oil è un olio altamente concentrato, efficace nel trattamento delle emorroidi riducendo l’infiammazione. Poiché si tratta di un olio così potente, è necessario diluire il tea tree oil con un altro olio, come l’olio di ricino o l’olio di mandorle dolci. È sufficiente aggiungere due gocce di tea tree oil a una piccola quantità dell’altro olio. Imbevete un bastoncino di cotone nella soluzione e applicatelo regolarmente sulla zona infiammata fino alla guarigione. La soluzione riduce gradualmente l’ammasso fino a quando non è più un problema.

10 trattamenti per le emorroidi 15

Amamelide

I disturbi principali delle emorroidi sono il dolore, il prurito e il gonfiore. Tutti questi disturbi possono essere ridotti applicando una piccola quantità di amamelide. Questo composto astringente deriva dall’arbusto dell’amamelide, da cui il nome. È un composto antinfiammatorio naturale e viene utilizzato in salviette e saponi anti-prurito. L’amamelide è disponibile in forma liquida e può essere utilizzata per trattare l’area interessata applicandola regolarmente fino a quando non si riesce a trovare conforto.

10 trattamenti per le emorroidi 17

Salviette per bambini

Quando si soffre di emorroidi, l’ultima cosa da fare è usare la carta igienica asciutta per pulire dopo un movimento intestinale. Questo può rendere dolorosa la zona già irritata e provocare sanguinamenti dolorosi. La soluzione è l’uso di salviette per bambini. È consigliabile utilizzare salviette prive di alcol e profumi, che possono aggravare la patologia. Una buona scelta sarebbe quella di utilizzare salviette per pelli sensibili, come quelle prodotte per i neonati. Usando le salviette umide quando si va in bagno si evita di raschiare l’area irritata e di causare ulteriori danni e disagi.

10 trattamenti per le emorroidi 19