10 sintomi rivelatori di pressione alta

Home / Articoli / 10 sintomi rivelatori di pressione alta

10 sintomi indicativi della pressione alta

L’ipertensione arteriosa si verifica quando il sangue nel corpo scorre troppo velocemente attraverso le vene e le arterie. Le arterie possono indurirsi quando si ha la pressione alta, causando la loro costrizione e impedendo il passaggio di una quantità sufficiente di sangue. La cosa migliore da fare è far monitorare la pressione sanguigna da un medico per garantire un corretto equilibrio del flusso sanguigno in tutto il corpo. La pressione arteriosa normale è considerata pari a 120/80

Nessun sintomo

A volte, quando si ha la pressione alta, si può non avvertire alcun sintomo. Questa situazione è il modo più pericoloso di sperimentare l’ipertensione. Circa un terzo delle persone che soffrono di ipertensione arteriosa non avvertono alcun sintomo. I medici di solito controllano la pressione arteriosa ogni volta che si ha un appuntamento, e questo è l’unico modo in cui alcune persone sanno di averla. È particolarmente importante informare il medico se si ha una storia familiare di pressione alta, in modo che sappia come monitorarla.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 1

Mal di testa

Alcuni sintomi, come il mal di testa, sono la spia che qualcosa non va nel vostro corpo. Se avete molti mal di testa o emicranie, la cosa migliore da fare è fissare un appuntamento con il vostro medico curante. Il mal di testa può essere un segno di pressione alta, così come di altre condizioni. Il mal di testa, se correlato alla pressione sanguigna, si verifica quando la pressione sanguigna è estremamente alta. È quindi importante monitorare la pressione arteriosa, soprattutto dopo la diagnosi.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 3

Dolore al petto

Il dolore toracico è tipicamente avvertito in caso di pressione alta e costituisce un’emergenza medica. Se avvertite un dolore al petto e avete la pressione alta, rivolgetevi immediatamente a un medico. Potrebbe essere il segno di un problema più grave, come un infarto o un ictus. C’è un motivo per cui l’ipertensione viene chiamata “killer silenzioso”. A volte i sintomi possono non essere avvertiti fino a quando non è troppo tardi per un trattamento adeguato.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 5

Problemi di vista

L’ipertensione arteriosa può causare problemi agli occhi danneggiando i vasi sanguigni che portano il sangue alla retina dell’occhio. Quando ciò accade, si parla di retinopatia. Questa condizione può causare emorragie nell’occhio e la perdita completa della vista. Se si nota una visione sfocata, è meglio chiamare il medico prima che la retina inizi a essere danneggiata.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 7

Difficoltà di respirazione

La difficoltà a respirare è un altro sintomo grave. I vasi sanguigni dei polmoni e del cuore possono restringersi in caso di pressione alta. Questa forma di pressione alta è chiamata ipertensione polmonare. Il medico può eseguire degli esami per escludere altre condizioni che possono causare difficoltà respiratorie e fornire una diagnosi più precisa.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 9

Arrossamento del viso

A causa dell’ipertensione arteriosa, è possibile che il viso sia arrossato o che si senta caldo. Quando ciò accade, i vasi sanguigni del viso si dilatano. Se notate arrossamenti o rossori sul viso, contattate il vostro medico. Potrebbe essere il risultato di qualcos’altro; tuttavia, è meglio conoscere la causa il prima possibile, soprattutto se è legata all’ipertensione.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 11

Vertigini

L’ipertensione arteriosa non causa vertigini; tuttavia, i farmaci che si assumono per l’ipertensione arteriosa possono provocare questo sintomo. Se si assumono farmaci per l’ipertensione e si notano vertigini, è bene contattare il medico. Se si assumono farmaci per la pressione alta e si notano vertigini, contattare il medico, che potrebbe modificare la dose o somministrare una pillola simile che non abbia gli stessi effetti collaterali.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 13

Battito cardiaco irregolare

Un battito cardiaco irregolare può essere percepito come palpitazioni, che danno la sensazione che il cuore stia correndo o saltando i battiti. Dopo una diagnosi di ipertensione, potreste avere un battito cardiaco irregolare senza saperlo. Il medico curante sarà in grado di ricercare altre cause di battito cardiaco irregolare se questo non è correlato all’ipertensione.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 15

Stanchezza

Quando si è affaticati, ci si può sentire sempre stanchi. L’insorgenza della stanchezza è il segnale del corpo che qualcosa non va. L’ipertensione arteriosa può essere trascurata perché ci sono molte condizioni diverse che possono causare stanchezza. Di solito, con l’ipertensione arteriosa, la stanchezza si avverte solo quando non viene trattata per molto tempo. Quando ci si sente affaticati a causa dell’ipertensione, è perché gli organi lavorano duramente per funzionare correttamente.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 17

Sangue nelle urine

Se si nota la presenza di sangue nelle urine quando si va in bagno, c’è motivo di preoccuparsi. La causa potrebbe essere l’ipertensione renale, una forma di pressione alta causata da una malattia renale. Quando i reni non ricevono un flusso di sangue sufficiente, reagiscono come se il corpo fosse disidratato.Tutti i sintomi di questo elenco sono motivo di preoccupazione. Se vi viene diagnosticata l’ipertensione e notate uno di questi sintomi, contattate immediatamente il vostro medico.

10 sintomi rivelatori di pressione alta 19