10 segni e sintomi di gravidanza ectopica

Home / Articoli / 10 segni e sintomi di gravidanza ectopica

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica

Una gravidanza ectopica (EP) si verifica quando un ovulo fecondato cresce al di fuori della cavità uterina. L’EP si verifica in circa il 2% delle gravidanze e può portare a rotture ed emorragie interne. I fattori di rischio identificati per la EP includono l’età materna avanzata (oltre i 35 anni), la malattia infiammatoria pelvica, l’infezione da clamidia, il fumo, un precedente intervento chirurgico alle tube, l’ovulazione indotta e le tecniche di fecondazione in vitro e l’endometriosi. Poiché le EP si verificano più frequentemente nella tuba di Falloppio, sono note anche come gravidanze tubariche. Tuttavia, possono verificarsi anche nella cervice, nella cavità addominale, nelle ovaie e persino nella cicatrice di un parto cesareo.

Fattori di rischio per la diagnosi precoce

Una gravidanza ectopica può essere diagnosticata in qualsiasi momento tra le prime cinque e le 14 settimane di gravidanza. Se la donna ha una storia di malattie infiammatorie nella zona pelvica, ha subito un intervento di ricostruzione delle Falloppio o un parto cesareo, la cicatrice risultante può impedire il movimento dell’ovulo verso l’utero, dove dovrebbe impiantarsi. Come misura precauzionale, le donne con questi fattori di rischio dovrebbero sottoporsi a un’ecografia precoce per verificare dove si è impiantato l’embrione

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 1

Sanguinamento vaginale

Il sanguinamento vaginale è spesso il primo sintomo di una gravidanza ectopica, anche se può essere descritto come spotting e può essere diverso da una normale mestruazione. Il sangue può presentare o meno coaguli. Un’emorragia abbondante potrebbe indicare un aborto spontaneo. Una donna incinta, o che potrebbe esserlo, e che sperimenta un’emorragia inaspettata dovrebbe consultare un medico

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 3

Crampi e dolore al basso ventre

È normale avvertire lievi crampi durante la gravidanza. In passato, una combinazione di dolore addominale, sanguinamento vaginale e amenorrea (assenza di mestruazioni) induceva prontamente i medici a sospettare una gravidanza ectopica e a intervenire chirurgicamente per evitare la rottura della cavità addominale. Oggi, la maggior parte delle gravidanze ectopiche viene diagnosticata prima che si manifestino questi sintomi gravi. Un terzo delle donne a cui viene diagnosticata l’EP non presenta segni clinici; secondo alcuni studi, fino al 10% non presenta sintomi. Indipendentemente dalla sua gravità, le donne in età fertile dovrebbero farsi visitare da un medico per indagare sul dolore addominale

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 5

Bassi livelli di hCG

I medici possono consigliare a una donna di sottoporsi a un test hCG all’inizio della gravidanza, soprattutto se ha sperimentato spotting vaginale o altri sintomi. In una gravidanza normale, i livelli di gonadotropina corionica umana (hCG) raddoppiano ogni 48 ore come segno di vitalità del feto; in una gravidanza ectopica, l’aumento dei livelli di hCG è notevolmente inferiore. Il medico può confermare la diagnosi di EP eseguendo un’ecografia transvaginale, che può rivelare una cavità uterina vuota

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 7

Pressione bassa e vertigini

Le donne in fase più avanzata di EP possono accusare improvvisi cali di pressione, che possono indicare un’emorragia interna, soprattutto nelle donne che hanno recentemente effettuato un test di gravidanza positivo. Questo sintomo può essere accompagnato da mancanza di respiro, vertigini e affaticamento. Il medico può escludere rapidamente altre condizioni che potrebbero causare questi sintomi, come anemia, disidratazione, mancanza di sonno o alimentazione insufficiente

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 9

Sintomi addominali vari

Vari sintomi addominali possono annunciare una gravidanza ectopica. Talvolta, il dolore addominale è simile al fastidio addominale associato alla stitichezza o all’accumulo di gas. Se il dolore è accompagnato da un’emorragia interna, un improvviso aumento della pressione nella zona rettale è una possibile causa. Le donne che avvertono forti dolori da gas all’inizio della gravidanza devono consultare immediatamente un medico.

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 11

Sintomi urinari e intestinali

La gravidanza provoca naturalmente cambiamenti nei normali movimenti dell’intestino e della vescica. In alcuni casi, questi cambiamenti sono sintomatici di infezioni dello stomaco o delle vie urinarie, queste ultime più frequenti nelle donne in gravidanza. I sintomi dell’EP sono spesso aspecifici e difficili da distinguere da quelli di anomalie gastrointestinali e urologiche, tra cui appendicite, rottura di cisti ovariche e infezione delle vie urinarie

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 13

Nausea, vomito e diarrea

I segni meno comuni di EP includono nausea, vomito e diarrea. Durante le prime fasi della gravidanza, la nausea mattutina che provoca questi sintomi è comune. Pertanto, è improbabile che la nausea di per sé induca il medico a sospettare una gravidanza ectopica, a meno che la donna non sia già considerata a rischio o presenti altri sintomi come dolore addominale e sanguinamento vaginale

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 15

Dolore alla punta della spalla

Anche se piuttosto insolito, un altro sintomo di una gravidanza ectopica è il dolore alla punta della spalla. Questo dolore si avverte nel punto in cui la spalla finisce e inizia il braccio. La causa esatta è sconosciuta, anche se alcuni scienziati suggeriscono che potrebbe essere dovuta a un’emorragia interna che si diffonde sotto la parete diaframmatica e irrita i muscoli circostanti. Il dolore peggiora quando la donna si sdraia e non è alleviato dagli antidolorifici. Un dolore inspiegabile alla spalla è un altro indicatore che indica che una donna incinta dovrebbe rivolgersi a un medico

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 17

Collasso e shock

In rari casi, le donne non sono consapevoli di avere una gravidanza ectopica finché non si verifica una rottura o un’altra conseguenza grave. Se l’EP si verifica in una delle tube di Falloppio (come nel 98% dei casi), l’embrione, crescendo, non solo provoca dolore ma può rompersi spontaneamente. Questo può portare a un’emorragia interna e a un collasso circolatorio. Non ci sono segnali di allarme prima che la tuba di Falloppio si rompa. Questa emergenza medico-chirurgica può essere fatale se non viene trattata tempestivamente. La paziente potrebbe aver bisogno di trasfusioni di liquidi e di sangue per ripristinare la pressione sanguigna. Il chirurgo dovrà rimuovere i tessuti della gravidanza e la tuba di Falloppio con un intervento chirurgico chiamato salpingectomia

10 segni e sintomi di gravidanza ectopica 19