10 effetti della privazione del sonno

Home / Articoli / 10 effetti della privazione del sonno

10 effetti della privazione del sonno

Secondo la saggezza convenzionale, l’adulto medio dovrebbe cercare di dormire circa otto ore a notte. I bambini hanno bisogno di dormire molto di più, mentre gli adulti più anziani possono riuscire a dormire meno. Prima dell’invenzione di un’illuminazione artificiale efficace, il ciclo della notte e del giorno regolava i modelli di sonno. Le persone lavoravano durante le ore di luce e quando calava la notte andavano a letto. La scarsa luce delle candele e delle lampade a olio non li incoraggiava a rimanere svegli. Oggi la luce elettrica oscura di fatto la differenza tra notte e giorno. Il lavoro, la vita sociale, il computer e molti altri fattori ci spingono a ridurre il tanto necessario sonno. Se si rinuncia a dormire troppo, si arriva alla privazione del sonno.

Il corpo ha davvero bisogno di dormire

Il fatto che a volte ci si senta stanchi e si abbia bisogno di dormire dimostra che questo è fondamentale per il funzionamento dell’organismo. Così come è necessario mangiare, bere e fare esercizio fisico per mantenersi in salute, lo stesso vale per il sonno. La durata ottimale del sonno varia da un individuo all’altro, ma se una persona mediamente dorme meno di sei ore abbondanti ogni notte, è priva di sonno. Il corpo ha bisogno di riposare per recuperare le energie spese durante il giorno. Una grave carenza di sonno indebolisce il sistema immunitario e aumenta la probabilità di infezioni.

10 effetti della privazione del sonno 1

La mancanza di sonno provoca incidenti

Spesso si leggono nelle cronache incidenti stradali mortali che si verificano perché il conducente si è addormentato al volante. È irresponsabile guidare quando si è troppo stanchi per reagire con la velocità richiesta dal traffico in rapido movimento. È altrettanto sciocco e immorale che guidare sotto l’effetto di alcolici. La strada non è l’unico luogo in cui la privazione del sonno è spesso causa di incidenti. Chi lavora su un macchinario in fabbrica, nell’industria edile e in molti altri ambienti di lavoro deve essere perfettamente vigile. Se si assopiscono, possono facilmente commettere errori e ferire se stessi e i colleghi.

10 effetti della privazione del sonno 3

Danni alle relazioni umane

La mancanza di sonno sufficiente rende una persona scontrosa e irritabile. È facile dire o fare cose di cui poi ci si pente se la stanchezza impedisce di pensare prima di parlare o agire. Si pensi a quante relazioni d’affari e sociali si disintegrano perché una delle due parti dice o fa qualcosa senza una sufficiente riflessione. Una buona notte di sonno assicura che siate molto più attrezzati per rispondere bene alle sfide che immancabilmente si presentano nei rapporti umani.

10 effetti della privazione del sonno 5

Aumenta il rischio di sviluppare il diabete

Se i fattori genetici e dietetici sono determinanti per stabilire se un individuo è incline o meno a sviluppare il diabete, anche la mancanza di sonno gioca un ruolo importante. Secondo alcuni studi, dormire a sufficienza aiuta l’organismo a elaborare il glucosio. Se di solito si dorme meno di cinque ore a notte, l’organismo non è in grado di svolgere efficacemente questa funzione e il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 aumenta.

10 effetti della privazione del sonno 7

Maggiore probabilità di ingrassare

Molte persone cercano un modo per perdere peso. Seguono diete rigorose, si iscrivono in palestre e, in casi estremi, si sottopongono a operazioni chirurgiche. Potrebbe esserci un modo più semplice per mantenere il peso, che pochi sembrano conoscere. Alcune ricerche recenti suggeriscono che chi dorme meno di sette ore a notte ha maggiori probabilità di ingrassare rispetto a chi dorme più a lungo. Questa relativa mancanza di sonno è apparentemente sufficiente ad aumentare l’appetito e a rendere meno probabile il senso di sazietà con la normale assunzione di cibo.

10 effetti della privazione del sonno 9

Potrebbe aumentare il rischio di malattie cardiache

Le malattie cardiache sono una delle principali cause di morte nei paesi occidentali. Le connessioni con la dieta e lo stile di vita sono ben note, ma anche la mancanza di sonno può aumentare il rischio di malattie cardiache. Un cuore sano richiede un sonno regolare e sufficiente. Ridurre le ore di sonno necessarie aumenta la pressione sanguigna e rende l’organismo più esposto alle infiammazioni. Il conseguente aumento delle sollecitazioni sul cuore potrebbe causare danni duraturi.

10 effetti della privazione del sonno 11

Peggioramento della qualità della pelle

Chiunque tenga alla propria carnagione (e chi non vuole avere una pelle sana?) dovrebbe sapere che la mancanza di sonno influisce sulla qualità della pelle. Il corpo utilizza il tempo del sonno per produrre ormoni che riparano i tessuti danneggiati. Se si riduce troppo la quantità di sonno, si priva l’organismo di queste opportunità di autoriparazione. Ciò impedisce l’ispessimento della pelle e il rafforzamento della struttura ossea.

10 effetti della privazione del sonno 13

Rende più difficile avere figli

I problemi di fertilità non sono una novità, ma l’introduzione di nuove tecniche mediche offre nuove speranze alle coppie in questa triste situazione. Tuttavia, pochi sanno che anche la mancanza di sonno potrebbe essere un fattore che impedisce il concepimento. La privazione del sonno riduce la fertilità sia maschile che femminile perché abbassa la quantità di ormoni riproduttivi prodotti dall’organismo. Se non ci sono problemi genetici o di salute preesistenti che rendono difficile il concepimento, vale la pena provare a vedere se un’ora di sonno in più può fare la differenza. Si spera che questi consigli possano evitare ad alcune coppie di dover affrontare procedure mediche dolorose e costose.

10 effetti della privazione del sonno 15

Disturbi della memoria

Con l’avanzare dell’età, la memoria può naturalmente indebolirsi. A volte è più facile ricordare eventi accaduti anni fa rispetto a dove si sono messe le chiavi dell’auto! Tuttavia, la ricerca dimostra che la mancanza di sonno danneggia anche la memoria. Recenti ricerche condotte negli Stati Uniti e in Francia dimostrano che il corpo utilizza il tempo del sonno per trasferire le informazioni al cervello. Pertanto, se si riduce il sonno, si priva l’organismo di queste opportunità di potenziare il funzionamento della memoria.

10 effetti della privazione del sonno 17

Meglio si dorme, più a lungo si vive

Una delle informazioni più sorprendenti sul legame tra sonno sufficiente e salute proviene da una ricerca condotta nel Regno Unito nel 2007. Uno studio chiamato Whitehall 2 ha esaminato le abitudini di sonno di oltre 10.000 dipendenti del governo britannico. I ricercatori hanno scoperto che i dipendenti che dormivano meno raddoppiavano il rischio di morte. Questa spaventosa statistica dovrebbe indurre tutti coloro che si privano regolarmente del sonno necessario a considerare seriamente i rischi che corrono.

10 effetti della privazione del sonno 19