Quali sono le cause degli aneurismi?

Home / Articoli / Quali sono le cause degli aneurismi?

Quali sono le cause degli aneurismi?

Gli aneurismi sono rigonfiamenti anomali nella parete dei vasi sanguigni che possono rompersi e causare gravi complicazioni. Possono verificarsi in molte aree del corpo, tra cui diverse parti dell’aorta, i vasi sanguigni che riforniscono il cervello e i vasi sanguigni del collo, dell’inguine o delle gambe. Gli aneurismi spesso non presentano sintomi, quindi la comprensione delle cause può consentire a una persona di rivolgersi a un medico se è a rischio.

Alta pressione sanguigna

L’ipertensione arteriosa di lunga durata può contribuire indirettamente alla formazione di un aneurisma causano direttamente gli aneurismi . Nei casi più diretti, l’ipertensione indebolisce le pareti dei vasi sanguigni. Le ricerche dimostrano anche che può attivare sistemi che innescano l’infiammazione, danneggiando ulteriormente le pareti. Gli aneurismi dell’aorta addominale sono i più chiaramente collegati all’ipertensione.

Quali sono le cause degli aneurismi? 1

Aterosclerosi

L’indurimento delle arterie, noto in campo medico come aterosclerosi si verifica quando il grasso e altre sostanze si accumulano sul rivestimento dei vasi sanguigni. Ciò li rende meno flessibili e provoca un aumento della pressione. Con il passare del tempo, i vasi sanguigni possono indebolirsi e rigonfiarsi, fino a provocare un aneurisma.

Quali sono le cause degli aneurismi? 3

Problemi dei vasi sanguigni

Molti altri problemi dei vasi sanguigni aumentano il rischio di sviluppare aneurismi Arterite a cellule giganti la necrosi cistica mediale, nota anche come aneurisma familiare dell’aorta toracica, comporta la rottura del collagene, dell’elastina e della muscolatura liscia che indebolisce la parete arteriosa. Inoltre, alcune persone nascono con caratteristiche arteriose uniche che possono aumentare il rischio di aneurisma.

Quali sono le cause degli aneurismi? 5

Infezione

Diverse infezioni possono causare un aneurisma. La sifilide avanzata a volte porta all’infiammazione dell’aorta – aortite sifilitica – che poi causa un aneurisma aortico. La tubercolosi è collegata a un aneurisma dell’arteria polmonare chiamato aneurisma di Rasmussen Infezionicerebrali può causare aneurismi intracranici infettivi.

Quali sono le cause degli aneurismi? 7

Trauma

Traumafisico può produrre aneurismi, anche se è più rara rispetto ad altre cause. Le cadute e gli incidenti automobilistici sono tra gli eventi più comuni che portano all’insorgenza di aneurismi. La maggior parte delle persone associa i traumi fisici agli aneurismi cerebrali, ma possono causarne anche altri. A volte, una lesione lacera lo strato interno di un vaso sanguigno, creando uno pseudoaneurisma.

Quali sono le cause degli aneurismi? 9

Disturbi del tessuto connettivo

Le malattie che colpiscono la tessuto connettivo del corpo spesso provocano aneurismi. Queste patologie rendono i tessuti connettivi molto più fragili, aumentando il rischio di molti tipi di aneurismi. Per molte patologie del tessuto connettivo, gli aneurismi sono i principali criteri diagnostici.

Quali sono le cause degli aneurismi? 11

Genetica

Le influenze genetiche hanno un effetto significativo sul rischio di aneurisma. Per esempio, i fratelli maschi di persone che hanno subito un aneurisma hanno da quattro a sei volte hanno maggiori probabilità di avere un aneurisma dell’aorta addominale rispetto a chi non ha una storia familiare di aneurisma. Con il proseguire della ricerca, gli esperti identificano continuamente nuove varianti genetiche legate agli aneurismi.

Quali sono le cause degli aneurismi? 13

Obesità

Anche se non è una causa diretta, l’obesità è un importante fattore di rischio per gli aneurismi. In particolare, le persone in sovrappeso hanno maggiori probabilità di sviluppare condizioni come l’ipertensione, il colesterolo alto e l’aterosclerosi, che possono portare agli aneurismi. Inoltre, la ricerca moderna ha trovato legami tra problemi legati all’obesità, come il diabete, e gli aneurismi sistemaimmunitario il sovrappeso può anche influire sulla salute di una persona, aumentando la possibilità di un’infezione che provoca un aneurisma.

Quali sono le cause degli aneurismi? 15

Alcool

Il consumo prolungato e frequente di alcol può portare a una notevole infiammazione, che è una delle principali cause degli aneurismi La ricerca mostra anche l’uso maggiore di alcol può rendere molto più probabile la rottura di un aneurisma. Tuttavia, l’uso precedente di alcol non ha influenzato gli aneurismi una volta che una persona si è astenuta dal bere. I ricercatori consigliano alle persone con aneurismi non rotti di smettere immediatamente di bere alcolici.

Quali sono le cause degli aneurismi? 17

Il fumo

Uno dei maggiori fattori di rischio per gli aneurismi è il fumo. Oltre il 90% delle persone affette da aneurisma dell’aorta addominale ha fumato in qualche momento della propria vita. Il fumo indebolisce le pareti dei vasi sanguigni, aumentando il rischio di aneurismi e rotture Alcune ricerche indica che è la durata del fumo, piuttosto che l’intensità, a determinare il rischio.

Quali sono le cause degli aneurismi? 19