Le parti del sangue: Cos’è il plasma?

Home / Articoli / Anatomia / Le parti del sangue: Cos’è il plasma?

Le parti del sangue: Cos’è il plasma?

Il sangue è composto da componenti solidi e liquidi. La parte solida contiene globuli bianchi, globuli rossi e piastrine, circa il 45% del volume totale del sangue. Il restante 55% è costituito dal plasma, la componente liquida. Sebbene costituisca più della metà di questo fluido vitale, viene spesso trascurato. Il plasma svolge molti ruoli importanti, tra cui il trasporto dei componenti solidi del sangue in tutto il corpo.

Componenti del plasma

Circa il 92% del plasma è costituito da acqua . Il restante 8% è costituito da zuccheri, grassi, sali e varie proteine, tra cui l’albumina e le immunoglobuline. Oltre a trasportare le cellule del sangue e le piastrine nel corpo, il plasma trasporta anche sostanze nutritive, anticorpi, messaggeri chimici come gli ormoni, proteine della coagulazione e prodotti di scarto.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 1

Funzioni del plasma

Il plasma serve quattro funzioni principali . In primo luogo, mantiene una pressione sanguigna e un volume ematico adeguati. Trasporta inoltre le proteine essenziali necessarie per la coagulazione del sangue e l’immunità, in modo che siano prontamente disponibili, e fornisce elettroliti ai muscoli. Infine, il plasma aiuta a mantenere un corretto equilibrio del pH per sostenere la funzione cellulare.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 3

Albumina

L’albumina costituisce circa il 50 per cento del contenuto proteico totale del plasma . Viene prodotta nel fegato e svolge diverse funzioni, la più importante delle quali è quella di fornire una pressione osmotica per evitare che i fluidi nello spazio vascolare si disperdano nei tessuti. L’albumina trasporta anche molti ormoni importanti, tra cui il cortisolo, il testosterone e la tiroxina.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 5

Alfa e beta globuline

Globuline sono le seconde proteine più comuni nel plasma . Esistono tre sottogruppi principali di globuline. Le alfa e le beta globuline sono prodotte nel fegato e trasportano vitamine liposolubili, lipidi e ferro alle cellule. Come l’albumina, svolgono anche un ruolo di pressione osmotica.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 7

Immunoglobuline

Il terzo tipo di globulina è costituito dalle gammaglobuline, meglio note come immunoglobuline o anticorpi . Le gammaglobuline sono coinvolte nell’immunità. Non sono prodotte nel fegato come le alfa e le beta globuline, ma da plasmacellule specializzate chiamate leucociti. Le immunoglobuline costituiscono circa il 38% delle proteine plasmatiche e sono la proteina più diffusa dopo l’albumina.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 9

Fibrinogeno

Un’altra proteina trasportata nel plasma è fibrinogeno, componente essenziale della coagulazione del sangue . Il fibrinogeno viene prodotto nel fegato; aiuta a formare coaguli di sangue e svolge un ruolo nella guarigione delle ferite. Il fibrinogeno è la proteina meno abbondante nel plasma, costituendo solo il 7% circa delle proteine plasmatiche totali.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 11

Colore del plasma

Il plasma è solitamente giallo a causa di componenti come la bilirubina, l’emoglobina, i carotenoidi e il ferro. In rari casi, il plasma può essere marrone scuro o rosso, e questo scolorimento indica emolisi o rottura delle cellule del sangue. Il plasma deve anche essere trasparente. Se è opaco, di solito è il risultato di un’iperlipidemia o di un eccesso di grassi – trigliceridi o colesterolo – nel sangue.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 13

Plasmaferesi

La plasmaferesi è trattamento che prevede la separazione del plasma . Il sangue viene prelevato dal corpo attraverso un grande catetere e poi una macchina che separa il plasma dagli altri componenti del sangue. Le cellule del sangue ritornano al corpo attraverso un altro catetere, mentre un altro dispositivo tratta il plasma per rimuovere gli anticorpi. Infine, il plasma trattato viene restituito al corpo.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 15

Condizioni legate al plasma

La plasmaferesi tratta diverse condizioni il plasma donato viene utilizzato in medicina d’urgenza, soprattutto per i traumi maggiori e per i pazienti che hanno subito ustioni. Poiché il processo rimuove gli anticorpi circolanti, la persona può provare sollievo dai sintomi di queste condizioni, causate da un sistema immunitario iperattivo. La plasmaferesi, tuttavia, non tratta le cause alla base di queste condizioni, quindi fornisce solo un sollievo temporaneo.

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 17

Donazione

Nella donazione di plasma, una macchina separa il plasma del donatore dal resto del suo sangue . Questo avviene durante il processo di donazione e le cellule del sangue e le piastrine vengono immediatamente restituite al donatore, insieme alla soluzione fisiologica. Il plasma viene congelato per preservare i suoi fattori di coagulazione. Il plasma donato viene utilizzato nella medicina d’urgenza, soprattutto per i traumi maggiori e i pazienti ustionati. Le persone con sangue di tipo AB sono donatori universali

Le parti del sangue: Cos'è il plasma? 19