Che cos’è la polmonite da aspirazione?

Home / Articoli / Che cos’è la polmonite da aspirazione?

Che cos’è la polmonite da aspirazione?

La polmonite si verifica quando i batteri entrano nei polmoni, quando il cibo, i succhi gastrici o la saliva scendono o risalgono l’esofago – nel canale sbagliato. Questa condizione è chiamata aspirazione polmonare e può trasformarsi molto rapidamente in polmonite da aspirazione. Se inalate cibo o qualsiasi liquido nei polmoni anziché nell’esofago, rivolgetevi a un medico.

Sintomi della polmonite da aspirazione

La polmonite da aspirazione può essere evidente se si manifestano segni di scarsa igiene orale, schiarimento della gola o tosse umida dopo un pasto. Altri sintomi includono difficoltà a deglutire, respiro corto e affaticamento. Se riconoscete questi sintomi in voi o in qualcuno che ha recentemente inalato cibo o bevande, rivolgetevi immediatamente a un medico. Chiamate il 911, soprattutto se la persona in questione ha meno di due anni o più di 65 anni.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 1

Cause

Se le difese naturali dell’organismo sono carenti, può essere difficile combattere la polmonite. Allo stesso modo, se si è mangiato qualcosa con batteri nocivi, si può sviluppare una polmonite da aspirazione. Le cause includono disturbi neurologici o cancro alla gola. Anche le persone con un sistema immunitario compromesso possono avere maggiori probabilità di sviluppare la polmonite. Anche i problemi dentali di masticazione o deglutizione possono portare alla polmonite da aspirazione. Se il riflesso gastrico è normale, è possibile evitare i sintomi tossendo.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 3

Fattori di rischio

Esistono diversi fattori di rischio per la polmonite da aspirazione. Si è più soggetti a questa condizione se si soffre di malattie polmonari, convulsioni, demenza o perdita di coscienza. Quando si mangia o si beve, si è comunque a rischio di aspirazione anche se non si hanno questi problemi di salute. È essenziale che le persone con difficoltà di deglutizione siano monitorate attentamente per evitare l’inalazione del cibo.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 5

Diagnosi

Durante l’esame fisico, il medico controllerà la presenza di un basso flusso sanguigno, di un aumento della frequenza cardiaca e di un suono interrotto nei polmoni. Gli esami per individuare questi segni possono includere una radiografia del torace, un emocromo completo e una broncoscopia. Può essere necessaria anche una coltura del sangue o dell’espettorato. La polmonite richiede un trattamento immediato poiché può aumentare rapidamente di gravità.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 7

Trattamento

Dopo una visita medica, il medico vi invierà a casa con la prescrizione di un antibiotico, di solito con un ciclo di due settimane. Seguire la terapia antibiotica è molto importante. Se si soffre di polmonite cronica e si necessita di ossigeno supplementare, è possibile ricorrere a trattamenti con nebulizzatori . La polmonite è una condizione grave; a seconda della gravità della situazione, potreste finire in ospedale con un tubo di alimentazione.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 9

Prevenzione

Esistono diversi modi per prevenire la polmonite da aspirazione. Evitare di bere eccessivamente. Inoltre, bisogna essere prudenti quando si assumono farmaci che possono causare sonnolenza. È importante mantenere una corretta igiene dentale. Un logopedista abilitato può eseguire un test di deglutizione. Se si riscontrano difficoltà di deglutizione, potrebbe essere opportuno modificare le proprie abitudini alimentari o praticare alcuni esercizi per rafforzare i muscoli della gola.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 11

Prognosi

Il trattamento della polmonite da aspirazione dipende da diversi fattori, tra cui il tipo di batterio inalato e l’entità del danno. La compromissione del sistema immunitario può influire sulla condizione del paziente. L’ascesso polmonare o le cicatrici permanenti possono causare problemi di polmonite. La maggior parte delle persone guarisce dalla polmonite da aspirazione; tuttavia, le condizioni preesistenti possono influire significativamente sull’esito della malattia.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 13

Complicazioni della polmonite da aspirazione

La polmonite da aspirazione batterica può evolvere in un ascesso polmonare, in una bronchiectasia o in una crisi respiratoria acuta. Gli ascessi polmonari possono essere primari, sviluppandosi nei polmoni sani in seguito all’aspirazione, o secondari, se si hanno problemi polmonari precedenti. La bronchiectasia è l’espansione e l’ispessimento delle vie aeree a causa della tosse cronica.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 15

All’interno dei polmoni

Il polmone destro ha tre segmenti e lobuli broncopolmonari , mentre il sinistro ne ha solo due. Il cuore invia il sangue deossigenato ai polmoni, che rilasciano anidride carbonica e separano il sangue ossigenato attraverso la circolazione bronchiale. Tutte le aree possono essere infettate dall’inalazione di batteri, ma il lato destro, la parte centrale e le linee inferiori sono più comunemente colpite rispetto al lato sinistro.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 17

Aspirazione Ingestione di acidi

L’ingestione di acido è raramente la causa della polmonite da aspirazione, ma può aumentare rapidamente il tasso di mortalità perché provoca una fase acuta di lesione da acido corrosivo. Questo sintomo può comportare un intervento chirurgico, la decompressione del sondino nasogastrico a digiuno o la sostituzione dei liquidi per correggere lo squilibrio del pH. I soggetti con precedenti complicazioni da distress respiratorio possono necessitare di intubazione endotracheale il più rapidamente possibile.

Che cos'è la polmonite da aspirazione? 19