Cause del dolore alla cistifellea

Home / Articoli / Cause del dolore alla cistifellea

Cause del dolore alla cistifellea

La cistifellea è un organo a forma di pera che si trova sotto il fegato, dove immagazzina e concentra la bile prodotta dal fegato e successivamente rilasciata per favorire la digestione dei grassi. Il dolore alla cistifellea inizia spesso sotto le costole, nella parte superiore destra del ventre, e si irradia poi alla spalla destra e alla parte inferiore del torace. Dato il ruolo della cistifellea nella digestione degli alimenti, il dolore può peggiorare improvvisamente dopo aver mangiato.

I calcoli biliari

Nella maggior parte dei casi, calcoli biliari sono responsabili del dolore alla cistifellea. Queste particelle dure si formano quando la cistifellea non riesce a rilasciare correttamente la bile o quando ci sono squilibri nella bile stessa. La formazione dei calcoli biliari è un processo lento ed è possibile averli senza alcun sintomo. I calcoli biliari sono solitamente responsabili delle coliche biliari, che sono dolori improvvisi dovuti a un’ostruzione delle vie biliari. Il dolore può durare da 15 minuti a diverse ore e di solito si manifesta dopo un pasto o durante il sonno.

Cause del dolore alla cistifellea 1

Colecistite

Un’altra fonte comune di dolore alla cistifellea è la colecistite o infiammazione della cistifellea . Di solito, la colecistite è il risultato di un calcolo che ostruisce un’area delle vie biliari, portando all’accumulo di bile e scatenando l’infiammazione. Altre cause includono tumori, infezioni e cicatrici del dotto biliare. Quando una persona soffre di colecistite, il dolore è spesso sordo e crampiforme. Possono anche manifestarsi sintomi simili a quelli dell’influenza.

Cause del dolore alla cistifellea 3

Rottura della cistifellea

Raramente, l’accumulo di bile della colecistite causa la rottura della cistifellea. Anche lesioni dovute a sport o incidenti automobilistici possono essere responsabili di una rottura, ma si tratta di un evento ancora più raro.Quando una persona si rompe la cistifellea, il dolore si sviluppa improvvisamente ed è forte e persistente Altri sintomi i sintomi possono variare, ma possono includere nausea, vomito, febbre, brividi e ittero.

Cause del dolore alla cistifellea 5

Discinesia biliare

La scarsa motilità della cistifellea e di altre parti delle vie biliari può talvolta portare a dolorealla cistifellea . In sostanza, i muscoli responsabili della spremitura della bile dalla cistifellea non sono in grado di contrarsi correttamente. Questa condizione, la discinesia biliare, può causare brevi episodi di dolore acuto che di solito si verificano subito dopo aver mangiato. Il dolore della discinesia può essere abbastanza forte da influenzare la vita quotidiana di una persona e limitare le sue attività. Altri segni sono nausea, vomito e gonfiore. La scarsa motilità assomiglia spesso a una colica biliare.

Cause del dolore alla cistifellea 7

Colangite

Un’infezione batterica nel dotto biliare comune che si collega alla cistifellea, chiamata colangiteacuta può derivare da un calcolo biliare o da qualsiasi altra causa di colica biliare. I sintomi principali della colangite acuta comprendono dolore alla cistifellea, ittero e sintomi influenzali. Una colangite grave può portare alla sepsi. In questi casi, la persona può sviluppare confusione e la pressione sanguigna può scendere.

Cause del dolore alla cistifellea 9

Fango biliare

La bile nella cistifellea a volte si addensa a causa della scarsa motilità e di una serie di piccole particelle. I sedimenti includono materiali come il bilirubinato di calcio, i sali di calcio, i cristalli di colesterolo, la mucina e molti altri. Poiché i fanghi biliari sono molto più spessi della bile tipica, viaggiano molto più lentamente e possono causare ostruzioni. Ciò provoca dolore alla cistifellea e problemi come coliche biliari, colecistite, colangite e pancreatite.

Cause del dolore alla cistifellea 11

Cistifellea di porcellana

La cistifellea può subire una calcificazione estrema, chiamata cistifellea di porcellana in cui la parete della cistifellea diventa dura e fragile. Gli esperti ritengono che questa sia spesso una complicazione dell’eccesso di calcoli biliari, ma la causa rimane sconosciuta.Le persone con la cistifellea di porcellana di solito non hanno sintomi, ma la condizione a volte scatena un forte dolore insieme a ittero e vomito.

Cause del dolore alla cistifellea 13

Biloma

Il dolore alla cistifellea può talvolta essere un segno di accumulo di bile nella cavità addominale, chiamato biloma . Il dolore può rimanere localizzato nella parte superiore destra dell’addome o diffondersi lentamente in tutto il corpo. Alcune persone accusano anche gonfiore o infiammazione, ma questi sintomi sono meno comuni.

Cause del dolore alla cistifellea 15

Il cancro

Il cancro della cistifellea è poco frequente e, quando si sviluppa, di solito si manifesta in età avanzata. Le ghiandole che rivestono la superficie della cistifellea sono le più colpite. I tumori della cistifellea causano regolarmente dolori, itterizia e perdita di peso legami con il cancro e calcoli biliari, grandi polipi della cistifellea e cistifellee di porcellana.

Cause del dolore alla cistifellea 17

Problemi congeniti

È possibile che una persona nasca con una cistifellea unica che non mostra problemi fino a molto più tardi nella vita. Sebbene questi eventi siano rari, gli esperti hanno segnalato diversi problemi congeniti della cistifellea, tra cui compartimenti multipli, forme atipiche ed escrescenze lungo le pareti due compartimenti separati della cistifellea che alla fine ha causato un dolore intermittente alla cistifellea.

Cause del dolore alla cistifellea 19