15 Fattori scatenanti l’emicrania: Cosa provoca l’emicrania?

Home / Articoli / 15 Fattori scatenanti l’emicrania: Cosa provoca l’emicrania?

15 Fattori scatenanti l’emicrania: Cosa causa l’emicrania?

L’emicrania si riferisce a un forte mal di testa che di solito si manifesta in un’unica area della testa e può essere accompagnata da altri sintomi come nausea e vomito e/o sensibilità alla luce e ai suoni. Gli attacchi di emicrania possono essere molto dolorosi e debilitanti, anche se l’assunzione regolare di farmaci può contribuire a ridurne la gravità e la frequenza. Gli esperti sostengono che per evitare gli attacchi di emicrania non bastano i farmaci, ma occorre anche modificare lo stile di vita per prevenirne l’insorgenza. Ecco quindi una raccolta di fattori scatenanti dell’emicrania da cui tutti gli individui soggetti a questa condizione dovrebbero stare alla larga.

Lo stress

Tutti sperimentano lo stress. Tuttavia, se persiste per un periodo prolungato, l’organismo inizia a cedere e a provocare malattie, come l’emicrania. Un cambiamento drastico nei livelli di stress fisico e psicologico può scatenare l’emicrania. Ansia, shock, eccitazione o qualsiasi forma di stress possono provocare un attacco di emicrania. Molte persone riferiscono di soffrire di emicrania anche quando lo stress si riduce. Una delle cose migliori da fare è imparare a riconoscere lo stress ed evitarlo in ogni circostanza. È meglio praticare tecniche di rilassamento e di riduzione dello stress per affrontare lo stress e l’ansia.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 1

Odori strani e pungenti

Una maggiore sensibilità agli odori, compresi profumi e colonie, può causare una dolorosa emicrania. Uno studio più recente condotto sui fattori scatenanti dell’emicrania negli uomini ha indicato i profumi come il secondo fattore scatenante più comune dell’emicrania dopo lo stress. È stato riscontrato che una fragranza forte peggiora un’emicrania preesistente. Questo fenomeno è chiamato “osmofobia”. Tra i fattori scatenanti più frequenti vi sono il fumo di sigaretta, i prodotti per la pulizia, gli odori di cibo e i profumi.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 3

Luci intense

L’esposizione a luci tremolanti o lo stare seduti a lungo davanti a schermi di computer possono scatenare l’emicrania. In alcuni casi, anche una breve esposizione alla luce del sole può provocare un’emicrania. Inoltre, se una persona è già priva di sonno o disidratata o soffre di pressione bassa, la luce intensa può agire come una forma secondaria di emicrania. Il consiglio migliore è quello di indossare un cappello e un occhiale da sole quando si esce alla luce del sole. Inoltre, si dovrebbe evitare di andare in luoghi soleggiati e dormire di più.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 5

Alcool

A volte i medici possono collegare gli attacchi di emicrania al consumo di alcol. Si tratta di uno dei fattori scatenanti dell’emicrania più comunemente segnalati, che spesso provoca l’attacco entro un’ora dal consumo. In uno studio brasiliano è stato riportato che in un terzo dei pazienti affetti da emicrania il mal di testa è scatenato dall’assunzione di alcol. Il consiglio migliore per chi soffre di emicrania è quindi quello di bere alcolici con moderazione e di evitare qualsiasi bevanda alcolica che abbia scatenato un attacco di emicrania in passato. L’alcol che contiene solfiti o altre impurità è estremamente dannoso per chi soffre di emicrania.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 7

La caffeina

La caffeina può essere un fattore scatenante dell’emicrania, poiché una quantità eccessiva di questa sostanza può provocare un “rimbalzo da caffeina”. In genere, l’astinenza da caffeina è la causa di un doloroso mal di testa. Quando una persona consuma grandi quantità di caffeina nel corso della giornata, un’interruzione o un’astinenza improvvisa possono dare inizio a un’emicrania. Gli effetti collaterali fisici legati al rebound della caffeina sono gravi; tuttavia, solo poche persone ne soffrono. La maggior parte delle persone che soffrono di emicrania consumano di solito circa 200 mg al giorno, che scatenano un attacco.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 9

Mancanza di sonno

La mancanza di sonno può occasionalmente scatenare una cefalea pulsante, generalmente su un lato della testa. Il sonno insufficiente o i disturbi del sonno, se accompagnati da nausea, rumori o odori, possono provocare un attacco acuto di emicrania. Le persone che non riescono a dormire sei ore di fila hanno mal di testa più forti di quelle che dormono più a lungo. D’altra parte, anche dormire troppo può essere un fattore scatenante di un attacco di emicrania acuta. È molto importante cercare di svegliarsi, dormire e mangiare a orari prestabiliti ogni giorno. Anche il jet-lag o i cambiamenti nei ritmi di lavoro possono indurre un attacco di emicrania.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 11

Esposizione al rumore

Molte persone che soffrono di emicrania sanno che l’esposizione al rumore può talvolta essere una delle cause. I rumori forti o acuti compromettono le funzioni cognitive. Circa tre quarti delle persone che lamentano attacchi di emicrania li collegano alla sensibilità al rumore. Per tutti coloro che già soffrono di mal di testa, l’esposizione al rumore può peggiorare ulteriormente la situazione. Il consiglio migliore per chi soffre di emicrania è quello di tenere a portata di mano un paio di tappi per le orecchie, in modo da stare alla larga dai suoni offensivi. E nel caso in cui il rumore forte scateni un’emicrania pulsante, è bene trovare un angolo buio e tranquillo per sdraiarsi e alleviare il dolore.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 13

Alcuni farmaci

Una serie di farmaci, alcuni dei quali possono essere assunti per il trattamento di altre patologie, possono causare o aggravare l’emicrania. L’uso eccessivo di alcuni farmaci, come la pillola anticoncezionale, è stato spesso associato all’insorgenza di un attacco di emicrania. Esistono molti altri farmaci che possono provocare un attacco di emicrania, tra cui aspirina, ibuprofene, codeina, acetaminofene e idrocodone. Se si sospetta che l’emicrania sia dovuta a un farmaco, è bene consultare il medico per passare a un altro farmaco.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 15

Fame o disidratazione

Il mal di testa da fame è comune tra i soggetti a dieta o che saltano spesso i pasti. Anche se non è ancora chiaro il motivo per cui ciò accade, la maggior parte degli studi collega il mal di testa da fame al calo dei livelli di glucosio nel sangue. Non solo la fame, anche la disidratazione è stata associata all’emicrania. Un’assunzione insufficiente di acqua o la privazione di acqua possono scatenare un intenso mal di testa. È quindi necessario consumare pasti regolari e assumere sempre acqua a sufficienza.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 17

Cambiamenti climatici

Un altro fattore scatenante comune dell’emicrania sono i cambiamenti climatici. Le condizioni climatiche estreme, il troppo freddo o il troppo caldo e persino i cambiamenti di pressione atmosferica sono collegati all’insorgenza dell’emicrania. Uno studio condotto su donne del Midwest americano ha rilevato che i temporali accompagnati da fulmini possono provocare l’emicrania. Molti medici sono dell’idea che un farmaco debba essere assunto con largo anticipo rispetto a un cambiamento meteorologico, in modo da evitare qualsiasi tipo di mal di testa.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 19

Il fumo

Il fumo è un comune fattore scatenante dell’emicrania, sia per i fumatori che per le persone che li circondano. In primo luogo aumenta il livello di monossido di carbonio nel sangue, provocando così il mal di testa. La nicotina, infatti, ha un effetto estremamente tossico sul cervello in quanto restringe i vasi sanguigni del corpo, provocando ancora una volta il mal di testa. È quindi importante evitare i luoghi in cui si fuma abitualmente. In questo modo si può prevenire anche l’emicrania.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 21

Gli ormoni

I cambiamenti ormonali svolgono un ruolo importante nel causare il mal di testa pulsante e altri sintomi dell’emicrania. Uno studio ha rilevato che circa la metà delle donne che hanno avuto attacchi di emicrania li ha avuti durante il ciclo mestruale, che è un periodo di flusso ormonale che si verifica regolarmente. Si dice che 5 milioni di donne soffrano di cefalea ormonale ogni mese. Le emicranie legate alle mestruazioni spesso scompaiono durante la gravidanza.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 23

Attività fisica

Il mal di testa scatenato dall’esercizio fisico si manifesta durante o dopo una sessione di allenamento faticoso. Alcuni degli esercizi che sono collegati all’insorgenza dell’emicrania sono il nuoto, la corsa, il tennis, il sollevamento pesi e il canottaggio. Circa il 38% delle persone sperimenta un attacco di emicrania scatenato dall’esercizio fisico. I soggetti che soffrono di emicrania da esercizio dovrebbero preferire gli allenamenti a bassa intensità a quelli ad alta intensità.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 25

Cellule cerebrali sensibili

Nonostante le numerose ragioni che scatenano l’emicrania, gli scienziati non hanno ancora compreso appieno quali siano le vere cause del mal di testa. Tuttavia, una spiegazione c’è: il cervello degli individui che soffrono di emicrania è molto sensibile rispetto agli altri. Pertanto, quando i soggetti emicranici hanno un attacco, le cellule cerebrali sovraeccitabili attivano un’onda elettrica che raggiunge altre parti del cervello. Quest’onda provoca la produzione di serotonina e prostaglandine, una combinazione che porta a un mal di testa lancinante.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 27

Stanchezza eccessiva

La stanchezza eccessiva è un fattore scatenante comune dell’emicrania. Nei casi in cui la stanchezza è cronica al punto da interferire con la routine quotidiana e non è alleviata nemmeno da un ampio riposo a letto, l’emicrania si manifesta sicuramente. Questi mal di testa possono essere controllati con esercizi di gestione dello stress.

15 Fattori scatenanti l'emicrania: Cosa provoca l'emicrania? 29