Perché gli occhi si contorcono?

Home / Articoli / Perché gli occhi si contorcono?

Perché gli occhi si contraggono?

Le contrazioni oculari, note in medicina come miochimie, sono spasmi apparentemente casuali dei muscoli palpebrali. Sebbene si verifichino di solito nella palpebra superiore, possono verificarsi anche nella palpebra inferiore. Nella maggior parte dei casi questi spasmi sono lievi e si risolvono da soli, anche se in rari casi possono diventare cronici o più gravi, indicando un problema serio di fondo. La maggior parte degli spasmi ha cause semplici, è indolore ed è più fastidiosa che dannosa.

Lo stress

Una delle cause più comuni delle contrazioni palpebrali è lo stress. Alcune situazioni innescano il rilascio di ormoni dello stress che producono una serie di effetti fisiologici. Possono far battere il cuore più velocemente o accelerare la respirazione. I muscoli di tutto il corpo diventano tesi e possono provocare spasmi alle palpebre. Il modo migliore per evitare che lo stress causi spasmi è eliminare l’evento stressante o intraprendere attività che riducano lo stress. Un altro tipo di stress che può scatenare la miochimia è l’affaticamento degli occhi dovuto al fatto di fissare troppo a lungo lo schermo di un computer.

Perché gli occhi si contorcono? 1

Alcool

L’alcol spesso influisce sul sistema nervoso centrale. Oltre ai problemi di coordinazione e alla difficoltà di parlare che possono derivare dall’eccessivo consumo di alcol, gli esperti ritengono che questa pratica possa anche causare la contrazione dei muscoli delle palpebre. A seconda della gravità degli spasmi, questi possono risolversi da soli quando la persona è sobria.

Perché gli occhi si contorcono? 3

La caffeina

Uno degli stimolanti più diffusi è la caffeina, presente nelle bevande energetiche, nelle bibite gassate, nel caffè e nel tè. La caffeina antagonizza i recettori dell’adenosina, aumentando la vigilanza. Poiché lo stimolante agisce sul sistema nervoso centrale e autonomo, può alterare funzioni cerebrali come il sonno, la cognizione, la memoria e l’apprendimento. In dosi massicce, la caffeina può causare contrazioni delle palpebre. Questo fenomeno si verifica spesso dopo un consumo eccessivo di bevande ad alto contenuto di stimolante, come le bevande energetiche.

Perché gli occhi si contorcono? 5

Stanchezza e mancanza di sonno

Se una persona soffre di mancanza di sonno, le sue palpebre possono iniziare a contorcersi. La privazione del sonno ha una serie di effetti, perché il sonno è un processo fondamentale per ogni aspetto del benessere. Una mancanza di sonno significativa o prolungata può provocare contrazioni degli occhi. Quando si è privati del sonno, i muscoli che controllano le palpebre si affaticano e diventano irritabili e inclini a contrarsi. Inoltre, le persone stanche spesso consumano più caffeina, un altro fattore che contribuisce a questo sintomo. Mantenere un programma di sonno regolare aiuta a ridurre la stanchezza e le contrazioni palpebrali.

Perché gli occhi si contorcono? 7

Blefarospasmo essenziale benigno

Se le contrazioni oculari diventano croniche, potrebbero essere un segno di blefarospasmo essenziale benigno. I sintomi caratteristici di questa condizione sono l’ammiccamento e il battito delle palpebre incontrollabili. Di solito colpisce entrambi gli occhi e la causa è sconosciuta. Alcuni fattori possono peggiorare gli spasmi, che si traducono in contrazioni piuttosto che in ammiccamenti. Con l’aggravarsi della condizione, la persona può sviluppare una visione sfocata, una maggiore sensibilità alla luce e spasmi facciali.

Perché gli occhi si contorcono? 9

Blefarite

Le palpebre servono a proteggere i tessuti oculari sensibili da detriti e lesioni. Anche le ciglia svolgono un ruolo di protezione, ma in alcuni casi possono anche causare contrazioni. I follicoli delle ciglia contengono ghiandole oleifere che possono irritarsi o ostruirsi, causando diverse condizioni possibili. Tra queste c’è la blefarite o infiammazione delle palpebre. Oltre a sintomi come prurito o gonfiore delle palpebre, i muscoli vicini alla palpebra possono iniziare a spasimare.

Perché gli occhi si contorcono? 11

Occhi secchi

Alcune persone non producono abbastanza lacrime, oppure il loro organismo ne crea di non in grado di mantenere gli occhi umidi. In questo caso, gli occhi rimangono asciutti e i materiali estranei non vengono lavati via. I sintomi dell’occhio secco comprendono sensazione di bruciore, arrossamento e contrazioni delle palpebre. Le ragioni per cui una persona può non essere in grado di mantenere gli occhi umidi sono molteplici. Con l’invecchiamento, gli esseri umani producono meno lacrime, soprattutto le donne in post-menopausa. La carenza di vitamina A, le lesioni oculari, il fissare troppo a lungo lo schermo del computer, alcuni farmaci, il fumo, l’esposizione al vento o all’aria secca e alcune condizioni mediche possono causare la mancanza di lacrime. La secchezza oculare può causare un peggioramento del blefarospasmo essenziale benigno.

Perché gli occhi si contorcono? 13

Sensibilità alla luce

La fotofobia, nota in generale come sensibilità alla luce, è un’altra possibile causa degli spasmi palpebrali. I casi lievi possono indurre un individuo a strizzare gli occhi in aree molto illuminate, mentre i casi più gravi possono causare un dolore estremo. Una delle cause più comuni di fotofobia temporanea è l’emicrania. Altre cause sono l’encefalite, la meningite e le emorragie tra il cervello e i tessuti circostanti. Anche l’occhio rosa, l’occhio secco, la congiuntivite e le lesioni alla cornea possono causare sensibilità alla luce.

Perché gli occhi si contorcono? 15

Disturbi del sistema nervoso centrale

Poiché il sistema nervoso svolge un ruolo così integrante nell’organismo, molti disturbi nervosi includono le contrazioni palpebrali come sintomo lieve. Il sistema nervoso centrale (SNC) comprende il cervello e il midollo spinale. Alcuni disturbi del sistema nervoso centrale che possono causare contrazioni delle palpebre sono

  • La sindrome di Tourette, che provoca movimenti muscolari involontari
  • Sclerosi multipla, che può causare problemi di controllo muscolare e affaticamento
  • Il morbo di Parkinson, che può causare tremori muscolari e rigidità muscolare

Perché gli occhi si contorcono? 17

Altre condizioni neurologiche

Anche le patologie neurologiche che colpiscono altre parti del sistema nervoso possono avere come sintomo le contrazioni oculari. Queste condizioni sono:

  • Distonia, un disturbo del movimento in cui i muscoli si contraggono involontariamente
  • Torcicollo spasmodico, o distonia cervicale, che consiste in una torsione e rotazione dolorosa del collo
  • Paralisi di Bell, o paralisi facciale, la causa più comune di paralisi facciale
  • Sindrome di Meige, che è un disturbo del movimento del sistema nervoso

Perché gli occhi si contorcono? 19