Gola dolorante vs. Gola stizzosa

Home / Articoli / Gola dolorante vs. Gola stizzosa

Mal di gola vs. Streptococco

Il mal di gola è un fastidio doloroso che di solito non è un problema serio. Dopo qualche giorno di dolore e fastidio, la condizione si risolve e si passa oltre. Tuttavia, i segni e i sintomi del mal di gola possono essere segnali di un’infezione più grave: lo streptococco. A differenza del mal di gola, lo streptococco è contagioso e può portare a gravi complicazioni. Purtroppo è difficile distinguere tra streptococco e mal di gola senza un esame medico.

Cause del mal di gola

Di solito il mal di gola è il risultato di un’infezione virale che provoca un’infiammazione nell’area della gola subito dietro le tonsille, la faringe. Trattandosi di un’infezione virale, il mal di gola può essere il primo sintomo di problemi minori, come l’influenza, o il segno di una malattia grave in arrivo. I virus che più comunemente causano il mal di gola sono l’influenza e il rhinovirus. Il mal di gola di solito progredisce in malattie come lo streptococco, quando la causa è un’infezione batterica.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 1

Cause dello streptococco

Il batterio principale che provoca lo streptococco è lo Streptococcus pyogenes o streptococco di gruppo A. I batteri streptococcici sono molto contagiosi e possono viaggiare in molti modi diversi. La maggior parte delle persone entra in contatto con i batteri attraverso il materiale aerodisperso che una persona infetta ha espulso tossendo o starnutendo. È anche possibile raccogliere i batteri dalle maniglie delle porte o da altre superfici infette. I batteri entrano nel sistema dopo che la mano contaminata dai batteri tocca gli occhi, il naso o la bocca.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 3

Fattori di rischio per lo streptococco

Uno dei modi più semplici per determinare se una malattia è streptococco o mal di gola è riconoscere i fattori di rischio per lo streptococco. Poiché lo streptococco è altamente contagioso, trascorrere anche solo un breve periodo di tempo vicino a una persona affetta da streptococco è un fattore di rischio importante. I bambini in età scolare hanno una probabilità significativamente maggiore di sviluppare lo streptococco rispetto alla maggior parte degli adulti. Inoltre, trascorrere del tempo in aree con grandi gruppi di persone è un modo facile per diffondere le malattie infettive. Le scuole e gli asili nido sono solitamente pieni di batteri e offrono molti metodi di trasferimento dei batteri.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 5

Dolore alla gola

Sia lo streptococco che il mal di gola provocano dolore e fastidio alla gola. Tuttavia, lo streptococco presenta alcuni sintomi che lo distinguono dal normale mal di gola. In particolare, la maggior parte delle persone con mal di gola tossisce frequentemente e prova ulteriore dolore. Tuttavia, lo streptococco provoca dolore alla gola e non sempre è accompagnato da tosse. Inoltre, la congestione compare spesso con il mal di gola, ma non è presente nelle infezioni da streptococco.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 7

Ghiandole gonfie

I linfonodi sono parti importanti della risposta autoimmune dell’organismo. Sebbene siano numerosi in tutto il corpo, è più facile percepirli attraverso la gola. Quando una persona è affetta da streptococco, i linfonodi si gonfiano in modo evidente. Per percepire l’ingrossamento dei linfonodi è sufficiente appoggiare le mani sulla parte anteriore del collo e premere leggermente sull’area. Se la sensazione al tatto è grumosa o dolorosa, è probabile che lo streptococco abbia colpito i linfonodi. Il mal di gola di solito non provoca alcuna infiammazione dei linfonodi.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 9

Dolore e febbre

Uno dei sintomi più caratteristici dello streptococco è la febbre. A meno che il mal di gola non sia il sintomo di una malattia grave diversa dallo streptococco, la febbre di solito non accompagna il mal di gola. La febbre da streptococco può raggiungere più di 101 gradi Fahrenheit e può causare mal di testa e affaticamento. Anche l’indolenzimento muscolare alle braccia, al petto e alla schiena è abbastanza comune. In rari casi, può comparire un’eruzione cutanea estrema in concomitanza con l’inizio della febbre. Questa eruzione cutanea è la scarlattina.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 11

Tonsille

Un’altra differenza fondamentale tra mal di gola e streptococco riguarda le tonsille. Nella parte posteriore della gola si trovano due masse morbide costituite da un tessuto simile a quello dei linfonodi. Quando una persona ha lo streptococco, spesso colpisce le tonsille. Aprendo la bocca e guardandosi allo specchio, di solito si possono vedere le tonsille. Se sembrano più grandi del normale o se sono ricoperte da uno strano materiale bianco, ciò fa pensare allo streptococco. In alcuni casi, le tonsille non presentano macchie bianche, ma sono di un colore rosso più intenso.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 13

Palato molle

L’area posteriore del tetto della bocca è costituita da un tessuto morbido che costituisce il palato molle. Di solito, quest’area è dello stesso colore della bocca e si nota raramente. Tuttavia, lo streptococco può causare la comparsa di piccole macchie rosse nel palato molle. Queste macchie rosse sono le petecchie e possono assomigliare a un’eruzione cutanea o a una condizione simile. In alcuni casi, possono avere una colorazione viola o marrone piuttosto che rossa. Possono causare un facile sanguinamento della bocca ed essere leggermente dolorose.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 15

Regola dei due giorni

Ognuno dei sintomi precedenti potrebbe essere un segno della presenza di streptococco. Tuttavia, poiché molti dei sintomi sono di natura piuttosto generale, è ancora possibile che non siano correlati allo streptococco. L’ultimo modo per sapere se i sintomi sono da streptococco è aspettare. Se i sintomi si protraggono per due giorni, è probabile che si tratti di un’infezione grave e che sia necessario un intervento medico. Inoltre, se si teme che una persona possa avere lo streptococco, è generalmente meglio visitare un medico. Lo streptococco può avere alcune complicazioni pericolose che sono molto più difficili da trattare per i medici.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 17

Esame colturale

Gli operatori sanitari possono determinare abbastanza facilmente se una persona è affetta da streptococco con un “test rapido dello streptococco” Il medico utilizza un piccolo tampone per prelevare un campione dalla parte posteriore della gola. I risultati del test sono disponibili in meno di un’ora e possono determinare se una persona ha lo streptococco. Tuttavia, se una persona presenta dolore alla gola senza tosse, linfonodi ingrossati, febbre e materiale bianco sulle tonsille, i medici spesso ipotizzano la presenza di streptococco e prescrivono antibiotici.

Gola dolorante vs. Gola stizzosa 19