10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite

Home / Articoli / 10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite

Il peritoneo, il tessuto che riveste la parete interna dell’addome, sostiene gli organi della cavità addominale. Un’infezione fungina o batterica può causare l’infiammazione di questo tessuto, una condizione chiamata peritonite. Se l’infezione si diffonde ad altri organi o entra nel sangue, può essere pericolosa per la vita. Riconoscere i sintomi della peritonite è importante, poiché un trattamento medico immediato è fondamentale per la guarigione.

Causa: Peritonite secondaria

Un’ulcera gastrica o la rottura dell’appendice possono essere causa di rottura, così come il morbo di Crohn, la pancreatite e la malattia infiammatoria pelvica. La diverticolite è un’infezione del tratto digestivo; se una delle sacche si apre, i rifiuti intestinali possono defluire nella cavità addominale causando una peritonite secondaria. Anche le perforazioni della cistifellea, dello stomaco o dell’intestino possono causare una peritonite secondaria. Ferite o traumi all’addome, come una ferita da coltello o da arma da fuoco, possono permettere a batteri o sostanze chimiche provenienti da altre parti del corpo di entrare nel peritoneo e causare il problema di salute.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 1

Causa: Peritonite spontanea

Sebbene sia meno comune, è possibile sviluppare una peritonite senza avere una rottura addominale. Conosciuta come peritonite spontanea, questo tipo di peritonite si verifica come complicazione di un’altra malattia di base, come la cirrosi epatica. Oltre alla malattia epatica, anche l’insufficienza renale può portare alla peritonite. Chi deve sottoporsi a dialisi peritoneale per eliminare i prodotti di scarto dal sangue ha un rischio maggiore di contrarre la peritonite a causa di una contaminazione accidentale del catetere.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 3

Sintomo: dolore o tensione addominale

Il sintomo più comune della peritonite è un forte dolore o tensione addominale. Se il dolore allo stomaco persiste senza motivo apparente, contattate immediatamente il vostro medico. Se il dolore addominale è associato ad altri segni di peritonite, non esitate a consultare il medico. In questo modo è possibile ottenere una diagnosi e un trattamento adeguati per evitare situazioni di pericolo di vita.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 5

Sintomo: gonfiore

Può capitare di sentirsi gonfi una o due volte nella vita. Se provate un’opprimente sensazione di pienezza, nota anche come distensione, potreste essere affetti da peritonite. Sebbene il gonfiore possa verificarsi per altri motivi, è anche un segno di questa malattia potenzialmente fatale. Il dolore addominale con gonfiore richiede l’intervento di un medico.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 7

Sintomo: problemi intestinali

Sebbene la peritonite possa provocare diarrea, è più frequente che si verifichino stitichezza o difficoltà nel passaggio delle feci. In effetti, la peritonite crea anche l’incapacità di far passare il gas. Se avete problemi di transito intestinale o notate cambiamenti insoliti nel gas, contattate il vostro medico.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 9

Sintomo: Mancata emissione di urina

Oltre ad avere problemi nell’espletamento di un movimento intestinale, potreste riscontrare anche un cambiamento nell’emissione di urina. Un sintomo di peritonite è l’assenza di urina o almeno una quantità significativamente ridotta. Anche la sete eccessiva può essere associata a questo sintomo di peritonite. Se non si va in bagno con la dovuta frequenza o se si ha una sete eccessiva, è bene rivolgersi a un medico.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 11

Sintomo: sintomi influenzali

I sintomi influenzali sono spesso associati a diversi tipi di disturbi della salute e la peritonite non fa eccezione. Si può avere febbre e brividi. Il senso di nausea o addirittura il vomito sono comuni, così come la perdita di appetito. Potreste sentirvi eccessivamente stanchi o affaticati, anche se avete riposato bene la notte. Se si avvertono sintomi simili a quelli dell’influenza, come gonfiore, riduzione dei movimenti intestinali o dolore addominale, è bene rivolgersi immediatamente a un medico.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 13

Trattamento: Ricovero in ospedale

Se vi viene diagnosticata una peritonite, molto probabilmente dovrete essere ricoverati in ospedale. A seconda della gravità dei sintomi, potrebbero essere necessari liquidi per via endovenosa (IV), ossigeno supplementare e farmaci antidolorifici. In alcuni casi è necessaria una trasfusione di sangue. Durante la degenza in ospedale, il medico vi osserverà da vicino per assicurarsi che non si sviluppino segni di sepsi o shock settico.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 15

Trattamento: Antibiotici

Sia che siate ricoverati in ospedale o meno, avrete bisogno di una prescrizione di antibiotici. Gli antibiotici non solo combattono l’infezione. Aiuteranno l’infezione a non diffondersi ad altre parti del corpo. Esistono diversi tipi di antibiotici o antimicotici a seconda della gravità della condizione.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 17

Trattamento: Intervento chirurgico

Se la peritonite è causata dalla rottura dello stomaco, del colon o dell’appendice, è necessario un intervento chirurgico. In caso di appendicite, ulcera gastrica o diverticolite, è necessario un intervento chirurgico d’urgenza per evitare che l’infezione si diffonda. Durante l’intervento, il tessuto infetto o l’ascesso vengono rimossi. La chirurgia può anche trattare la causa originaria della peritonite.

10 Cause, sintomi e trattamenti: Peritonite 19